Utente
Buongiorno dottore,
Sto consultando vari medici per cercare di venire a una soluzione per i forti dolori alla fascia renale causati dal Cialis.
Mi impediscono del tutto di dormire per una settimana intera dopo l assunzione.

Vorrei un Suo consulto/parere su una eventuale soluzione o farmaco alternativo che potrebbe alleviare questi forti dolori (per gli altri effetti collaterali riesco a convivere).


Grazie in anticipo per la risposta.


Saluti

[#1]  
Dr. Francesco De Luca

24% attività
8% attualità
16% socialità
CASSINO (FR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Salve,

bisognerebbe capire con quale dosaggio e la modalità di assunzione.

Saluti!
Dr. Francesco De Luca
Uro-Andrologo
www.andrologiadeluca.it

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottor De Luca,
La modalità di assunzione è al bisogno (non c'è un tempo prefissato può essere 2-3-4 volte al mese). E per il dosaggio, 1 pillola da 20mg.

Grazie mille per la risposta.

Attendo indicazioni.
Saluti

[#3]  
Dr. Francesco De Luca

24% attività
8% attualità
16% socialità
CASSINO (FR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
magari si può provare a dimezzare il dosaggio e/o cambiare con una diversa molecola.

saluti!
Dr. Francesco De Luca
Uro-Andrologo
www.andrologiadeluca.it

[#4] dopo  
Utente
Gent.mo dott. De Luca,
cosa intende per cambiare con una diversa molecola, che dovrei cambiare farmaco?
Se si, quale sarebbe il farmaco che non prevede questa forte controindicazione alla fascia renale?

[#5] dopo  
Utente
Gentili dottori,
vorrei un vostro cordiale e prezioso consulto in merito.
Non ho più ricevuto risposta e vorrei un vostro suggerimento.

Grazie e buona serata.
Saluti

[#6]  
Dr. Francesco De Luca

24% attività
8% attualità
16% socialità
CASSINO (FR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
nel senso che può dividere la compressa a metà oppure provare con il levitra, sildenafil o spedra.

saluti!
Dr. Francesco De Luca
Uro-Andrologo
www.andrologiadeluca.it

[#7] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore.
Queste da Lei citate sono con effetto collaterale (riguardante la fascia renale) più blado rispetto al Cialis?

[#8] dopo  
Utente
Gentile dottore,
attendevo una risposta se i farmaci da Lei citati (levitra, sildenafil o spedra) provocano meno effetti collaterali alla fascia renale, rispetto al Cialis.

Grazie in anticipo.

Cordiali saluti