Utente
Buongiorno dottori riporto qui alcuni dati inerenti la mia situazione andrologica: volume testicolare 8 ml per entrambi i didimi, fsh 18, testosterone totale 300 ng/ml, azoospermia confermata da 2 spermiogrammi.
Indagini genetiche eseguite con esito negativo.
Sono state escluse quindi le cause genetiche.
Pene di sviluppo pari a 13 cm in erezione.
Chiedo se il mio può essere definito come caso di ipogonadismo e di che gravità.

[#1]  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PERUGIA (PG)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve
sembrerebbe un ipogonadismo ipergonadotropo. quando e se il testosterone scendesse sotto 280 potrebbe essere utile la supplementazione. Grave non è nel senso che non rischia la vita ma potrebbe , negli anni andare incontro ad anemia e osteoporosi.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net