Pene curvo verso il basso

Salve a tutti volevo esporre il mio problema per chiedere aiuto a degli esperti.
Sono un giovane ragazzo e a breve avrò il mio primo rapporto sessuale con una ragazza, il problema è che ho un pene curvo verso il basso ma è una curvatura abbastanza accentuata che non interessa solamente il glande ma tutta l'asta.
Mentre mi masturbo quindi con il pene in erezione se applico un po' di forza riesco anche a tenerlo in posizione dritta senza neanche sentire dolore ma appena lascio ovviamente torna in posizione curva, non so come fare ho paura di avere problemi durante la penetrazione o anche solamente nel sesso orale ho paura che questa curvatura crei problemi ed è anche brutta visivamente.
Se può interessare il pene misura circa 16 17 cm in erezione ma non è molto "spesso" di diametro.
Ho un po' di timore a parlarne con i miei per fare una visita andrologica o da un urologo ed è per questo che chiedo aiuto a voi non so come fare e non so se può comunque soddisfare una ragazza come con un pene dritto... Perfavore aiutatemi, se avete bisogno di ulteriori informazioni sono qui magari anche delle foto.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

via ogni timore e paura; se necessario coinvolga i suoi genitori ma, come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questo problema clinico non infrequente, che le crea "disturbi-malesseri" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio