Grumolo di sangue sul glande/frenulo

Salve dottori ho 19 anni, da circa 3 settimane, dietro al glande nella zona del frenulo mi è comparso un pezzo di carne Rosso, sembra ad esempio un agioma rubino, mi è comparso dopo un rapporto sessuale abbastanza violento’ con la mia ragazza, da quel giorno in poi non è più andato via, a volte migliora a volte peggiora e diventa rosso fuoco, come un grumolo di sangue però solido (non so spiegarlo bene), mi peggiora dopo i rapporti sessuali soprattutto orali, però anche quando non ne ho non va via, migliora leggermente, qualche giorno fa era comparsa sopra come una specie di pellicina bianca oppure pus, al tatto è un po’ duro, non ha la consistenza morbida del frenulo ma appunto è più duro... non so cosa pensare... se sia dovuto ai rapporti sessuali e quindi astenermi un po’ oppure una cosa grave... sono preoccupatissimo...non mi da dolori al tatto o nelle mutande, me ne da durante i rapporti orali so che dovrei andare dal medico però prima volevo chiedere un consulto a voi su cosa potrebbe essere dato che ho molto imbarazzo nel fare una visita del genere, soprattutto nel dirlo ai miei genitori, ma ovviamente se qhesta cosa non passa andrò sicuramente... grazie
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 426 2
Caro lettore faccia vedere il suo glande ad un medico
Cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test