Utente
Buona sera a tutti i medici... sono un ragazzo di 28 anni volevo qualche informazione... stamattina mi sono alzato.
sono andato in bagno ho notato che sull'asta del mio pene è comparso un piccolissimo livido si trova esattamente nel ''percorso'' di una vena piccola premetto che ho avuto un rapporto 3 giorni fa, cosa può essere?? aggiungo che non ho dolori ne bruciore la parte dove c e il livido è liscia
grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

dal suo racconto sembrerebbe un leggero stravaso ematico probabilmente relativo ad un microtrauma che si riassorbirà gradualmente nei prossimi giorni, mentre se così non fosse si confronti con il suo medico di base per valutare se procedere con una visita specialistica.

Cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la sua risposta..quindi diciamo che posso stare tranquillo?vedrò allora in questi giorni come va ...nel caso non si riassorbe mi rivolgerò al mio medico curante .....un altra domanda dottore,ma nel mentre posso avere rapporti con mia moglie?mi scusi per la domanda ...grazie ancora le auguro una buona serata

[#3]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Direi che non ci dovrebbero essere controindicazioni e comunque tenga presente quanto detto.

Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente
Ok va bene dottore...ma in tal caso non si riassorbe...cosa può essere questo livido qualcosa di grave ?

[#5]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
le ho già risposto ma la diagnosi definitiva può essere fatta solo valutandola direttamente, senta il suo medico.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it