Fertilità

Buonasera, sono un ragazzo di 35 anni che sta cercando di avere un bambino con la propria compagna, premetto che sono circa 4 anni che ho problemi con il mio asse ipotalamo ipofisi gonadi.

Posto sotto le mie analisi ormonali:

Testosterone totale 3.97
Lh 17, 38
Fsh 40.05
Albumina 4.7
Shbg 43.6

Per aumentare la fertilità mi è stato prescritto gonasi 1000 ogni 4 giorni per 2 mesi da mio vecchio endocrinologo, durante l cura ho effettuato lo spermiogramma ecco il risultato:

Numero totale 46.0 range maggiore di 39
Concentrazione 11, 6 range maggiore di 15 *
Motilità totale 65%
Motilità progressiva 60%
Motilità non progressiva 5%
Forme normali 3% *
Forme anormali 97%
Leucociti 4 range minore di 1 *

Cariotipo negativo, dato che ho iniziato a curarmi dall endocrinologo per un ipotrofia testicolare di circa 4 anni fa.

Il nuovo endocrinologo dice che è tutto ok per quanto riguarda lo spermiogramma, mentre gli analisi li devo ripetere a settembre 1 mese dopo la fine della terapia con il.
gonasi (in tutto questo la mia compagna non è rimasta incinta) che a suo parere è inutile nel mio caso dato che ho già lh e fsh alti, dovuti secondo lui da un danno testicolare primitivo.

Mi chiedo a questo punto se ho bisogno di una terapia ormonale sostitutiva?
Se si questo può incidere sulla mia ricerca di un figlio?
Ad oggi posso fare qualcosa per aumentare le mie chanche di avere un bambino?
Grazie dottori
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,9k 1,2k 1k
Gentile lettore,

quadro clinico molto confuso; gonadotropine alte (FSH, LH), terapia con gonadotropine, quadro seminale non drammatico.

Sicuro dei valori dei dosaggi ormonali e del liquido seminale?
Fatta anche la ricerca della presenza di eventuali microdelezioni del cromosoma Y?
Cariotipo negativo significa nella norma?

Risenta ora comunque in diretta il suo andrologo di fiducia che si spera abbia chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo può pure leggersi questo testo: Clinical Management of Male Infertility :

https://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-08503-6

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test