Utente 521XXX
Buongiorno, mia madre è stata operata all'orecchio nel 2000 e gli hanno impiantato un protesi con le seguenti caratteristiche riportate nel tagliandino attaccato al referto medico:

SLIM SHAFT 6MM DIAMETER
3.75 MM LENGTH
SCHUKNECHT WIRE PISTON
FLUOROPLASTIC (ASTM F 754)
STAINLESS (ASTM F 138)
PKG DATE 11/96

Nel 2000 gli avevano detto che non poteva fare risonanze, ora vi chiedo siccome siamo nel 2019 è possibile che sia cambiato qualcosa in termini di tecnologia? Mamma può sottoporsi ad una risonanza?

Grazie e buona giornata a tutti.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
AFRAGOLA (NA)
VAIRANO PATENORA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Salve
chi porta l’IC deve rimanere a distanza da apparecchi per la RM. Se
indispensabile, e dopo aver utilizzato le altre metodiche diagnostiche, la RM può
essere effettuata con alcune importanti precauzioni. Diversi tipi di IC sono adatti
a campi magnetici di diversa intensità su zone diverse, verificando la necessità di un
bendaggio o della rimozione ambulatoriale (in anestesia locale o generale) del
magnete della parte interna dell’IC prima dell’esecuzione della risonanza
magnetica.
Far mettere sempre in contatto e in anticipo il
proprio centro audiologico di riferimento con la radiologia che eseguirà l’esame.
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria