Utente 326XXX
Buongiorno Dottori,

La mia richiesta è semplicemente per chiedere un parere riguardo ad un linfonodo ingrossato accanto all'orecchio in zona parotide in corrispondenza circa dell'attaccatura della mandibola..

Ho eseguito un'ecografia (fatta un pò male secondo il mio endocrinologo) secondo il quale non c'è da preoccuparsi, il linfonodo è di circa 8 mm ma l'ecografista (di cui non mi fido però) mi ha detto di non preoccuparmi affatto.

Il mio endocrinologo (ero là per la tiroide) mi ha detto che lui non farebbe ulteriori approfondimenti perchè anche secondo lui (seppur l'eco non sia fatta benissimo) non sembra niente di particolare. Mi consiglia solo di farmelo ricontrollare nel caso si ingrossi.

Il linfonodo è li circa da 1 mese e mezzo e sembra rimanere sempre uguale. Secondo voi devo preoccuparmi? Oltre al nodulino ho notato ultimamente dei fastidi (non continui, e non dolore) alle orecchie, ed inoltre se sposto la mascella a destra l'orecchio sinistro mi fa uno strano fruscio (orecchio del linfonodo).

Attendo un vs parere.

Saluti,

[#1]  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
AFRAGOLA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Salve , evidentemente sara' ingrossato per pregresse infiammazioni. La sensazione che descrive del fruscio e' molto probabilmente legata ai movimenti della articolazione temporo mandibolare .
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#2] dopo  
Utente 326XXX

Buonasera dottore,

Grazie per la sua risposta. Dunque lei farebbe altri accertamenti? Oppure non le sembra il caso ?

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
AFRAGOLA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Inizierei con una visita specialistica audiologica e poi se è il caso gnatologica .
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#4]  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, Il linfonodo è li circa da 1 mese e mezzo e sembra rimanere sempre uguale , ma non è la prima volta che chiede lumi su un bozzolo vicino all’orecchio , che era già comparso nel 2015:
https://www.medicitalia.it/consulti/neurologia/480877-bozzolo-vicino-all-orecchio.html
Come suggerito dal Dr Moccia, i suoi disturbi potrebbero essere di competenza gnatologica. .
Le suggerisco di leggere gli articoli che si aprono con i link qui sotto, e veda se si riconosce nelle problematiche descritte: eventualmente mi faccia sapere.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1217-parotite-ricorrente-calcoli-salivari-colpa-denti.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/961-otite-ricorrente-colpa-denti.html
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#5] dopo  
Utente 326XXX

Esatto Dottore. Non ricordo se era sempre lo stesso ma sembra proprio di sì.
Ma ciò a cui vi riferite potrebbe essere qualcosa di pericoloso ? Oppure non c’e da preoccuparsi ?

Vi ringrazio in anticipo

[#6]  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Di pericoloso non credo: non andrebbe su e giù.
Propenderei per la mia ipotesi, ma comunque bisognerebbe poter vedere.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#7] dopo  
Utente 326XXX

Buonasera dottori, perdonate la mia ignoranza. Ma se stessimo parlando delle stesso nodulo/lindonodo da tutti questi anni... non dovrebbe essere quasi impossibile che sia un tumore (Benigno)?
Vi dico esplicitamente la mia paura senza girarci intorno

[#8]  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Infatti le ho scritto "pericoloso non credo: non andrebbe su e giù."
Comunque le decisioni su come procedere può prenderle solo chi la può visitare e seguire.
Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#9] dopo  
Utente 326XXX

Grazie per le tempestive risposte.
Dunque credo che seguirò il consiglio dell’endocrinologo che mi disse che secondo lui non era necessario far niente almeno che non si fosse gonfiato. (Cosa mai successa). Anche se non mi sono tranquillizzato molto eheh... però credo sia normale. Non potete certo effettuare diagnosi o tranquillizzarmi se non potete visitarmi. Vi ringrazio molto nuovamente. Spero che tutto si risolva per il meglio