Voce non perfetta

Dopo un influenza settimana scorsa dove causa muchi e sforzando la voce...la stesse scese quasi totalmente...dopo 2 giorni la voce è recuperata ma non è mai totalmente perfetta... sembra di mangiare sempre l.
ultima parola.


Di muchi penso di averli espulsi tutti, anche se la mattina ancora si può sentire un leggerissimo rantolo al petto che dopo una tosse voluta sparisce.


Chiedevo è consogliabile fare una laringioscopia?


Durante la tosse nel momento dell inflenza in modo irruento ho anche espulso segni nel muco di sangue linee sottilissime.


Devo preoccuparmi?
[#1]
Dr. Gaetano Moccia Foniatra 858 44 1
Non sembra sia il caso di preoccuparsi eccessivamente , ma una laringoscopia va fatta da uno specialista soprattutto per capire l’origine dei problemi vocali che lei riferisce .
Saluti

Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria