Utente 437XXX
Salve, vorrei avere un consiglio sul referto di angio-tc aorta toracia a addominale.
( Lo studio aorta toraco addominale documenta unna dilatazione dell'aorta toracica ascendente con diametro max di mm 45, modesta dilatazione dell'arco aortico prossimale ( dm di mm 35, ) regolare l'origine dei vasi epiaortici ,regolare il calibro della toracica discendente e dell'aorta addominale ,quest'ultima caratterizzata da multiple calcificazioni ateromasiche parietali prevalenti in sede sottorenale fino al carrefour,discrete calcificazioni all'origine di entrambe le arterie renali. Collateralmente si segnalano sporadiche formazioni diverticolari nel colon discendente e nel sigma.

Ho un rigurgito aortico di grado di grado moderato, e insufficienza renale cronica stabile con creatinina intorno a 2/ 2,3/
Devo operarmi ? è molto grave? per la pressione prendo amoplidina 5mg ,blopress 8, cardioaspirina,crestor 10 , e il bisoprololo da 5 mg .
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci

32% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Non si deve operarare.
Controllo della pressione arteriosa ed ecocoardiogramma transesofageo ogni 12 mesi.

GI
Per visite Ospedale San Raffaele:

https://www.clickdoc.it/prenota-visita/34600/giuseppe-iaci-cardiochirurgo

[#2] dopo  
Utente 437XXX

La ringrazio Dott. Laci per la sua disponibilità.

[#3] dopo  
Utente 437XXX

Mi scusi Dottore, volevo sapere se il Bisoprololo è adatto a chi ha una insufficienza valvola aortica moderata e dilatazione aneurismatica aorta ascendente? Ho letto da qualche parte che non è consigliabile. Ma il cardiologo che mi segue da poco tempo,mi ha rassicurato che il Bisoprololo che tra l'altro lo prendo da pochi mesi è adatto al mio caso. Grazie per la vostra attenzione.