Utente 524XXX
Egr. Dottore,sono un iperteso da circa 25 anni sotto controllo medico e farmacologico al fine di mantenere la PA intorno a 80/120 in quanto da innumerevoli ecocardiogrammi colordoppler pregressi mi e' stata riscontrata una ectasia della Radice aortica,che nel tempo si e' dilatata come segue:anno 2006 41 mm per poi,negli ultimi 10 anni aumentare di 3/4 mm. sino ad arrivare ai valori attuali come segue dall'attuale ecodoppler:
Atrio sin.43 mm. Radice aortica 45 mm Aorta ascendente 41 mm /Diametro diastolico VENTR. SIN(v.n.37-56). 53 mm. DIAM. SISTOLICO VENTR. SIN.(v.n:20-40mm.)=
Spessore SIV 11 mm / Spessore PP v.n.6-11=
Frazione di eiezione v.n. 47/68=60%
CONCLUSIONI:
Ventr. sin. di normali dimensioni (DTD 53 mm) / Cinesi globale FE 60% e segmentaria conservate/ Spessori parietali di dimensioni ai limiti superiori della norma (SIV 11mm)/ Atrio sin. di dimensioni aumentate(43 mm)/ Valvola mitrale normomobile con lembi ispessiti,lievemente incontinente (+) / Alterazione della fase diastolica del ventr. sin. con inversione del rapportoE/A.
bULBO AORTICO DI DIM. AUMENTATE (45mm) e di aspetto ectasico /Aorta ascendente dilatata del tratto osservabile (41mm)con ispessimento parietale / Valvola aortica normomobile con cuspidi ispessite,minimamente incontinente (+) Valvola tricuspide normomobile,lievemente incontinente(+) /Pressione sistolica polmonare 35mmHg.
Assenza di versamento pericardico.
Concludo avvalendomi di un Suo prezioso consiglio di come gestire il problema.
La ringrazio anticipatamente per la Sua cortese attenzione.
Cordiali saluti.

P:S: terapia attuale: Amlodipina 10Mg. Doxazosina 4Mg.(stile di vita sano e passeggiate giornaliere di 1/2 Km.) mai fumato,no alcolici)

[#1]  
Dr. Stefano Benussi

20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
BERGAMO (BG)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Egregio utente,
I diametri non sono ancora tali da destare preoccupazione.
Indicato un radicale miglioramento del controllo pressorio e un monitoraggio attento e periodico dei diametri con ecocardio.
Se continuasse ad aumentare utile controllo con Angio TC.
Distinti saluti.
Dr. Stefano Benussi
Direttore Unità di Cardiochirurgia
Direttore Dipartimento Cardio-Toracico
Spedali Civili di Brescia