x

x

Dolore petto e intorpidimento braccio sinistro

👉Scopri come usare correttamente il saturimetro per misurare il livello di ossigeno nel sangue

Salve, questa notte ho avuto un risveglio improvviso intorno all'una, accompagnato da sudorazione abbondante, nausea e intorpidimento del braccio sinistro (come se una fascia me lo stringesse). Dopo circa mezzora mi sono riaddormentato cercando di non pensarci ma durante la notte ho avuto dei dolori importanti ma non fortissimi, che si concentravano più o meno al centro del petto e dormivo a fatica, risvegliandomi quindi stanco e con giramenti di testa. A cosa potrei attribuire questa problematica e mi consigliate una visita cardiologia? grazie.
[#1]
Dr. Mariano Rillo Cardiologo, Cardiologo interventista 10.1k 278 27
Non direi che si tratti di problemi cardiaci... sulle cause non so dirle...non la conosco e quindi non posso esprimermi....Una visita cardiologica conviene farla solo se il problema persiste.
Cordialità

Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille probabilmente forse anche il fatto che dalle recenti analisi risulta che la sideremia è a 59 influisce,poiché faccio un lavoro in cui si suda e si sta molto al Caldo...comunque grazie mille ancora, gentilissimo.