x

x

Mia madre ha scoperto di soffrire di fibrillazione atriale e di avere ventricolo sinistro globoso

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

SALVE SONO PIUTTOSTO PREOCCUPATA SPERO DI POTER AVERE UNA RISPOSTA AL MIO QUESITO. MIA MADRE HA SCOPERTO DI SOFFRIRE DI FIBRILLAZIONE ATRIALE E DI AVERE VENTRICOLO SINISTRO GLOBOSO AI LIMITI MAX DELLA NORMS DIFFUSAMENTE IPOCINETICO INSUFFICIENZA MITRALICA MODERATA E TRICUSPIDALICA .CARDIOPATIA VALVOLARE MITRALICA IN FA CON IPERTENSIONE POLMONARE. TUTTO CIO' E' GRAVE? INOLTRE VOLEVO CHIEDERVI A MIA MADRE è STATO PRESCRITTO CLEXANE 4000 DUE INIEZIONI AL GIORNO FINO AD INIZIO TAO IL RIOPAN GEL CHE ASSUME PER PROBLEMI GASTRICI PUO' ESSERE ASSUNTO O E' CONTRINDICATO IN CONCOMITANZA AL CLEXANE? INOLTRE PUO' ANDAR BENE CLEXANE PER CIRCA UN MESE? GRAZIE MILLE PER L'ATTENZIONE
[#1]
Dr. Giuseppe Maccabelli Cardiologo 398 21 1
La fibrillazione atriale è una conseguenza prevista dalla valvulopatia mitralica e non è un'a ritmai grave. Deve solo essere curata nel migliore dei modi al fine di non deteriorare ulteriormente la funzione ventricolare sinistra di non inficiare in modo eccessivo la qualità' di vita del paziente. Il Clexane va benissimo , può' assumerlo anche per un mese ma è fastidioso perché' costringe a punture quotidiane e a possibili ematomi ( in tal caso è bene controllare un emocromo con le piastrine dopo una settimana). Per il Riopan non c'e' problema.
Seguita da un buon aritmologo non è un aritmia che crea problemi stia tranquilla.
Saluti
[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la chiarezza la gentilezza e la celerità nel darmi una risposta mamma aveva già fatto controlli emocrono e piastrine perché in passato aveva avuto un tumore e per via dei controlli periodici aveva già le analisi che il cardiologo ha visionato prima di prescrivere terapia clexane 4000 due iniezioni al dì per un mese il tempo che mia mamma passa lontano dal cardiilogo per questo non ha iniziato tao o.ma fa clexane 4000 2 al guorno altri medicinali e riopan gel per problemi gastrici. Mamma fa clexane da tre settimane ha del gli ematomi alle braccia dove fa le iniezioni ma su schiariscono con crema apposita non ha altri ematomi o macchie in altre zone il dottore non le ha prescritto esami FI controllo emoctomo devo preoccuparmi dottore?
[#3]
Dr. Giuseppe Maccabelli Cardiologo 398 21 1
no non deve preoccuparsi ma glieli faccia fare
saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore ma a ChE cosa serve questo esame nello specifico mamma aveva fatto prima di iniziare la terapia questi esami e i valori erano OK perché è importante farlo quali sino i rischi?
[#5]
Dr. Giuseppe Maccabelli Cardiologo 398 21 1
serve perche possono diminuire a causa della terapia
saluti
[#6]
dopo
Utente
Utente
Cercando su internet ho appreso fhe potrebbe esserci un calo d e lle piastrine e portare a piastrinopenia cy0h3 può scatenare emorragie anche celebrali sno preoccupata mamma andrà w far g7sita dal suo cwrdi8logo tra qualche giorno al ritorno da milano quali sono i sintomi che fanno oresagire una piastrinopenia e quindi una possibile emorragia celebrale scatenata dwll abbassarsi dei valori? La ringrazio per la disponibilità