Vibrazione continua al braccio e gamba sinistra

Buongiorno Dottori,
da circa un mese e mezzo ho una vibrazione interna al braccio e gamba sinistra a volte percepisco la stessa sensazione anche al braccio destro e alla gamba destra.
La vibrazione è continua durante tutta la giornata e non è assolutamente linitativa per le mie attività e non è quasi visibile dall'esterno.
Di cosa si potrebbe trattare, anche se a distanza e senza visita è difficile darmi un parere medico?
Sono molto ansioso e questi giorni non sto vivendo in maniera serena la situazione.
Saluti
Grazir
Marco Cerruti
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
certamente non è un problema cardiologico.
Ha detto bene: a distanza non si può ipotizzare alcuna causa delle sue vibrazioni: forse sarebbe bene che lei facesse una visita neurologica.
Ci faccia poi sapere se vuole.
Una curiosità: ma lei non si chiamava Mattia nel consulto con il Collega Cecchini? Oggi vedo che si firma Marco. Le vibrano anche i nomi?
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Attivo dal 2016 al 2017
Ex utente
Salve dott. Caldarola è stato un lapsus,stavo rispondendo nello stesso momento ad un mio amico di nome Marco.
Tornando alla mia problematica posso essere sintomi si SM o SLA?
Puó essere dipeso tutto dal mio stato ansioso?
Grazie
Mattia
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Guardi,
mi consenta.....lei è strano. E' difficile che io mi firmi Caio quando in realtà mi chiamo Tizio soltanto perchè stavo rispondendo a Caio.
Se poi ci mettessi anche il cognome la giustificazione apparirebbe ancora meno credibile.
Comunque gentile sig. Mattia Marco Cerruti, se le rispondessi che lei ha sintomi ansiosi lei mi contesterebbe che un consulto telematico non può stabilire se di tratti di ansia o di una patologia organica.
Perciò vada dal Neurologo che la visiterà realmente e potrà stabilire se i suoi sintomi sono su base ansiosa o se è necessario escludere una componente organica con esami di II livello.
Le patologie neurologiche sono centinaia: non esiste solo la SLA e la SM.
Arrivederci,
Dott. Caldarola.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test