Pressione alta causa agitazione?

Buonasera dottori avrei una domanda per avere delucidazionein merito alla mia pressione.
Io solitamente se sono a riposo ce l'ho normale a volte anche un pochino bassa (magari varia da 125/75 a 115/70)
Qualche giorno fa ho avuto un momento di forte ansia dovuta ad un colloquio per telefono e finito ho misurato la pressione perche avevo i battiti alti per l'agitazione (115) e volevo vedere la pressione che è stata misurata a 150/100. E da considerare alta tenuto conto che ero davvero agitata quasi in panico? Il mio medico di base ha detto di no agitazione e ansia e che non dovevo provarla perche il pensiero di averla alta mi agita ancora di piu secondo il vostro gentile parere sto tranquilla? Rimisurata dopo cinque dieci minuti in cui ero molto piu tranquilla era tornata piu bassa circa 130/80.. quindi comunque piu alta dei miei standard ma no ero ancora del tutto calma posso tranquillizzarmi?
L'ultimo ecg da sforzo e di base di qualche mese fa tutto ok

Grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signora,
se lei si misura la pressione arteriosa dopo qualunque stress, compresa una litigata al telefono, è del tutto fisiologico che trovi la pressione alta.
Anzi sarebbe strano il contrario.
Lo stesso vale per la frequenza: una frequenza di 70 bpm dopo uno spavento o una lite intensa andrebbe indagata. Non il contrario.
Si tranquillizzi e chiuda l'episodio.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dottore, grazie mille per la sua risposta professione e tranquillizzante.

Le auguro un buon lavoro e una buona Domenica
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Ricambio la buona domenica.
Dott. Caldarola.

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test