Utente
Salve, sono una giovane ragazza abbastanza soggetta a fenomeni di ansia.
Circa un mese fa, dopo un rapporto abbastanza intenso, mi sono imbattuta in un articolo in cui venivano riportate delle notizie di delle ragazze morte in seguito a un aneurisma di una vena iliaca in seguito a dei rapporti animati, inutile dire che mi sono subito preoccupata.
Il problema però è che da un po' di tempo che percepisco degli strani sintomi, quali pesantezza a livello inguinale, sporadici dolori al petto (es sotto il seno sinistro più volte), dolore alla parte lombare della schiena, una strana febbricola persistente a 37 e oggi mentre ero sdraiata, appoggiandomi le mani su l'addome ho sentito delle strane pulsazioni poco al di sopra dell'ombelico, verso sinistra.
È quindi con discreto imbarazzo che vi chiedo se questi sintomi possano essere collegati tra loro e se sì se se potrebbe trattarsi di un aneurisma e cosa fare nel caso.
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Macche' aneurisma
Si chiama aortismo e cioe la percezione tattile della pulsazione fisiologica dell'aorta ddominale tipica delle persone giovani e magre.

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta,
Solo non mi riesco proprio a spiegare tutti gli altri sintomi.
La febbricola è passata ma in compenso il dolore lombare e quello inguinale sono aumentati notevolmente il che desta in me un forte stato di preoccupazione...
Cosa potrei fare?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ha un Medico di famiglia che la può visitare, cosa che io non posso certo fare

arrivderci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza