Utente
Salve dottori ho 24 anni.... ho un figlio di 2 anni....in questi giorni sento il cuore che batte un po più forte del solito ...quando sento questo battito come se saltasse mi spavento e inizia a prendermi l attacco di panico. premetto che finora ho fatto 3 elettrocardiogramma per altri motivi e non è mai risultato nulla. a volte sento fiato corto e sto tutto il giorno a controllare di fare un respiro profondo . ho mandato avanti un una gravidanza senza problemi ho avuto un parto naturale ....ora perché tutto questo? sono molto ansiosa ....

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La diagnosi se l'e' fatta da sola... ansia.
Che viene curata da uno specialista psichiatra e non certo dal cardiologo

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
dottore può essere che essendo sotto peso sento più fatica a svolgere le azioni? perché ho notato che se mangio non mi succede....

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
semmai il contrario.
Siamo noi grassottelli ad avere affanno

Saluti

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
dottore un ultima cosa....può essere che tutto questo sia tratto dall anemia ...ho fatto esami del sangue e sono risultata anemica . quindi sarà per questo tutto questo affaricamento. ho molta paura che si puo aggravare e andare a finire in ospedale. comunque ho iniziato a prendere ferrograd ...lo prendevo anche in gravidamza....

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma anemica quanto?

valori di emoglobina, sideremia? transferrinemia ?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
emoglobina 10.8 ....ematocrito 30

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' modestamente anemica, e questo puo' dare ragione dell' affaticamento, senza dare colpe al cuore.

Esegua sideremia e transferrinemia in modo che il suo dottore possa prescriverele dei prodottia base di ferro.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
sto già assumendo ferrograd una compressa al giorno. da due giorni.. secondo lei ce qualche rischio sulla salute ho molta paura e ansia perché quando sento l affanno mi agito ancora di più.

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma smetta santo cielo,,e' leggermente anemica..mica ha un tumore no?

Ci mettera' settimane a raggiungere un ematocrito normale.
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
si mi scusi dottore e che sono già molto ansiosa di mio. paura di malattie ecc

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei pensa che ci siano persone che non hanno paura di malattie?

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
si ..
però io ho una paura costante.

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Beh le paure le curano gli psichiatri e gli psicologi e non i cardiologi.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza