Utente
Salve, sono un ragazzo di 24 anni, inseguito al concorso vfp1 dell'esercito italiano mi è stata diagnosticata un'insufficenza aortica causa di inidoneità, in seguito mi sono recato al policlinico di Bari per effettuare accertamenti e capire se questo problema mi impediva di partecipare al concorso. L'esito del policlinico è il seguente: anche se di grado lieve non mi crea nessun problema dal punto di vista cardiologico.

Insufficienza mirate: di grado lieve
Insufficienza aortica: di grado lieve
Insufficienza tricuspidale: di grado minimo
Morfologia pericardiaca: assenza di versamento
Conclusioni: ecocardiogramma nella norma.

Volevo capire se anche con questo esito del policlinico, la mia richiesta di riesame potesse essere accettata senza problemi. Attendo una vostra risposta
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
questo no lo posso sapere, perche' non so che parametri l'esercito richieda.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso