Utente 311XXX
Preg.mi dottori,
a seguito di un'angioplastica con impianto di due stent, subita nel settembre 2015, assumo la seguente terapia:
- Eutirox 150 mcg 1 cp nei gg dispari
- Eutirox 125 mcg 1 cp nei gg pari
-Cardicor 2, 5 mg 1 cp la mattina
- Aprovel 300 mg 1 cp la mattina
-Cardioaspirin 100 mg 1 cp dopo pranzo
-Plavix 75mg. 1 cp al mattino.
A causa di numerose e fastidiosissime punture di insetto alle gambe, sto mettendo una pomata a base di idrocortisone per alleviare i disturbi. Ora un'amico medico mi ha suggerito di sospenderla e sostituirla con il polaramin perché il cortisone, oltre ad interferire con gli antiaggreganti, fa alzare la glicemia a livelli esponenziali.
È così? O per qualche giorno posso utilizzarla?
Grazie sempre per la vostra disponibilita', che mi è spesso di conforto dopo l'evento acuto che ho avuto

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La quantita' di cortisone che lei assorbe con la crema e' ridicola e senza effetti collaterali
Semmai il polaramin e' certamente più' efficace sul prurito.
Stia solo attento che le lesioni da trattamento spesso si infettano e le infezioni sono facilitate dal cortisonico.
Pertanto se proprio dovesse usare un cortisonico lo usi associato ad un antibiotico, evitando di grattarsi


Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 311XXX

Infinitamente, grazie.
Buona notte.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le do un vecchio consiglio.
TAgli le unghie dei piedi a zero, perché' di notte inconsapevolmente si gratta le gambe con le dita dei piedi.
La cosa più semplice e' dormire con calzini di cotone bianchi così' evita di gettarsi con le unghie e noterebbe il calzino macchiato di sangue.

saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 311XXX

Leggo solo ora. Grazie ai suoi preziosi consigli va comunque molto meglio. Terrò in considerazione l'ulteriore suggerimento per la prossima volta. Grazie sempre e buona giornata!