Utente
Salve .Oggi ho eseguito l'encefalogramma per indagare sulle sincopi .E' risultato nella norma .La settimana prossima RM cranica. Diversi anni fa ,un cardiochirurgo mi disse che dipendono da un problema congenito di tipo cardiaco. Il neurologo esclude si possa trattare di un sintomo neurologico .Del resto mia nonna paterna è morta di sincope cardiaca proprio durante una visita cardiologica e mio padre è morto dopo diversi infarti e pur essendo stato operato a cuore aperto Un ecocardio ha evidenziato un lieve prolasso mitralico .Il cardiochirurgo invece ,ha spiegato di una vena più lunga del normale perché più sottile che provoca un anomalo flusso sanguigno cardiaco .Ipertensiva in cura con triatec 10 e affetta da reni e fegato policistici

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi puo' illustrare i suoi sintomi , il risultato dell' holter e dello sforzo, la eventuale terapia in atto ?

Grazie

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Finora nessuno mi ha prescritto Holter o prova di sforzo ,pur sembrando una cosa molta strana .Ho solo fatto diverse visite cardiologiche essendo ipertensiva ed è emerso un lieve prolasso mitralico .Fra due settimane ho visita con un luminare della cardiologia a Palermo e si spera di venire finalmente a monte di questo fastidioso problema che si trascina da molto tempo. Purtroppo non siamo noi pazienti a poter chiedere esami e visite da fare. Si figuri ,per la RM cranica ho lottato ben 2 anni per riuscire ad averla prescritta .L'unica terapia che faccio è con assunzione di triatec 10mg per tenere sotto controllo la pressione e eutirox 75mg per l'ipotiroidismo

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non mi ha descritto i sintomi della sua perdita di coscienza
Non avere eseguito un holter e' una grande mancanza non sua ma di chi La cura

Che cosa è emerso dalla RM ENCEFALO?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Oggi ho fatto l'encefalogramma ed è nella norma .La RM la farò giorno 27.Le perdite di coscienza avvengono dopo forte stress o emozione

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Me le può descrivere? Quanto durano? Perde urine e feci? Si fa male cadendo? Si accorge di ciò che succede?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Non perdo urine ,né feci .Divento pallida,sudo ,mi viene un forte dolore alla bocca dello stomaco e svengo.Il periodo in cui rimango svenuta varia da pochi secondi a diversi minuti .Tutto sta se mi soccorrono tempestivamente o no .Più tardi mi soccorrono,più tardi rinvengo ,Capisco che sto per svenire,a volte faccio in tempo anche a chiedere aiuto

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi non sono sincopi ma banali lipotimie: la differenza non e' da poco perche le seconde sono totalmente benigne e non hanno niente a che vedere con disturbi del ritmo cardiaco.
Si tranquillizzi


cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
la RM evince :qualche areola iperintensa in T2FLAIR e inapparente in T1 e DWI ,si rileva nella sostanza bianca sottocorticale frontale bilaterale ,compatibili con piccoli esiti ipossico ischemici .Assenze di aree di restrizione della diffusione delle molecole d'acqua in DWI e ADC

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Da cio' che descrive e' una RM compatibile con l'eta' e che non giustifica assolutamente i suoi sintomi.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
potrebbero essere problemi di natura neurologica?ho 51 anni ma questi problemi si evincevano anche nella RM di 17 anni fa

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Piccole ischemie cerebrali nella sostanza bianca si evidenziano anche a 30 anni.
Non hanno particolare valore, comunque se vuole ponga il quesito alla sezione neurologica di Medicitalia.

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza