x

x

Gtt e uricimia alta

Sera, mia mamma soffre di fibrillazione atriale non convertita da circa 7 anni e pratica la seguente terapia in ordine di somministrazione:
Lucen 20;
Tareg;
Dilatrend (metà);
Eliquis (5mg);
Lanoxin;
Lasix;
Dilatrend (metà);
Eliquis (5mg).
Negli ultimi due anni ha sostituito il Coumadin con l'Eliquis e nell'ultimo l'Isotopin con il Dilatrend.
Ieri ha fatto degli esami di routine per controllare la creatinemia assumendo l'Eliquis e le sono uscite alterate Gtt (6.5) e Urecimia (36) altri valori quali transaminasi e creatinemia nella norma.
Dai controlli precedenti, un anno fa, tali valori erano nella norma... Possono essere conseguenze di Eliquis o Dilatrend?
Sono preoccupata... vorrei, nei limiti del possibile, preservare ancora reni e fegato!
Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 85,1k 3k 2
Scusi cosa intende per GTT ?
Puo' indicare i valori di riferimento di quel laboratorio, perche' variano a seconda del sistema usato.

Grazie

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Cecchini, grazie per la risposta.
Il GTT è un parametro del fegato che, in genere, il medico richiede insieme alle transaminasi.
Il range di GTT è 6 - 28, mia mamma ha 36.
Le transaminasi GOT/AST e GPT/ALT sono nella norma.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 85,1k 3k 2
gamma GT !!! ..... GGT

E' un parametro molto sensibile di danno epatico ed e' solo lievemente mosso, non vedo motivo di preoccupazione.

Per cio' che riguarda l' Uricemia potrebbe essere segno di disidratazione (sta assumendo diuretici... la faccia bere almeno 2 litri di acqua al giorno). La prossima volta cher dovesse eseguire un prelievo , assieme alla creatinina esegua anche l' azotemia.

Arrivederci
[#4]
dopo
Utente
Utente
L'azotemia è al limite 50 (10-50)!
E' qualche farmaco che assume che altera un pò i valori?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 85,1k 3k 2
Gliel'ho detto...il diuretico LASIX, l'aumento dell'azotemia e della uricemia sono indici di disdratazione, e per questo il paziente deve bere almeno due litri di acqua al di.

Arrivederci

cecchini

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test