Rischio vascolare

Buongiorno vi scrivo per la situazione di mia madre che martedì prossimo compirà 81 anni. A parte i soliti acciacchi dell'età (tanti purtroppo) tiene a bada il suo colesterolo avendo avuto diversi episodi di familiarità con infarti (mio nonno ovvero suo padre più di una volta). Ha sempre preso la stati a ma ultimamente ha dovuto smettere di prenderla in quanto non riusciva quasi più a muoversi o a dormire la notte per i dolori muscolari. Ha quindi iniziato 20 giorni con almolid plus (riso rosso fermentato). Al termine dei 20 giorni l'ho portata a fare le analisi ed i risultati sono stati i seguenti: colesterolo totale 227, hdl 79, ldl 137. Prima che si fermasse con la stati a il colesterolo totale era 206. Può continuare con almolid plus o devo iniziare di nuovo con la statina? Non esiste un prodotto alternativo che non causi tutti questi dolori? Vi prego è molto importante. Grazie.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
In realta' studi recenti dimostrano che oltre una certa eta' le statine non prolungano l'aspettativa di vita.
Pur essendo un amante delle statine a quella eta' proseguirei siolo con il prodotto che sta assumendo

Arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio di cuore dottore. Continua con il riso rosso fermentato allora e le rifaccio rifare le analisi appena terminati i 20 giorni del secondo ciclo di almolid plus. Grazie ancora.

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test