Utente
Buonasera,
sono circa 3 giorni che accuso questi sintomi: bruciore esteso a tutto il petto, forte bruciore al centro del petto e nella fascia sotto i seni, faccio fatica a respirare, mi sembra come di avere l'asma anche solo parlando o camminando e ho un fastidio alla gola che mi fa tossire ogni tanto.
Due settimane fa sono stata a letto con l'influenza e la settimana scorsa avevo iniziato ad avere gli stessi sintomi ma molto più attenuati e li ho ho attribuiti a qualche residuo influenzale. Questo fine settimana (molto intenso e faticoso) sono ritornati e sono andati aumentando e peggiorando molto. Pensando di avere qualche infezione alla gola o simili questa mattina sono stata dal medico e all'ascolto non ha trovato nulla di strano e mi ha detto di tornare se i sintomi dovessero continuare
Devo aggiungere che questi ultimi mesi sono stati molto brutti, pesanti e faticosi e lo stress di ogni genere è stato altissimo.
Due mesi fa avevo avuta qualche extrasistola notturna, ho fatto un controllo dal cardiologo perchè mi ero molto spaventata e non mi era mai successo nulla del genere ma in realtà dopo pochi giorni erano sparite.
Ora le ultime settimane sono state ancora più pesanti, è possibile che tutto questo abbia portato a questi sintomi? sinceramente sono molto spaventata che possa essere qualcosa di grave perchè una cosa così non mi era mai capitata, il forte bruciore, l'affanno nel fare qualsiasi cosa e anche a riposo i bruciori e la sorta di asma e fastidio alla gola non spariscono. E' normale tutto ciò?

Ringrazio in anticipo per la disponibilità

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I sintomi paiono di origine tracheale, ma un ECG ed una consulenza cardiologica la programmerei.
Ne parli con il suo Medico

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la risposta così rapida.
Questa mattina il medico non ha trovato nulla e lo ha attribuito al periodo, ci tornerò!
Ancora grazie

[#3] dopo  
Utente
Salve,
dopo che il medico aveva ribadito che non avevo alcun problema sono stata dal cardiologo che attribuisce tutti questi sintomi al reflusso, mi ha consigliato riopan gel.

[#4] dopo  
Utente
Buonasera,
la situazione sembrava andasse verso un leggero miglioramento.
Dopo tre giorni bloccata a letto per il mal di schiena (ogni tanto mi capita) questa mattina mi sono svegliata, ho fatto una colazione leggere, ho steso i panni e dopo essermi seduta davanti al computer ho iniziato a sentire all'improvviso un forte senso di oppressione al petto e difficoltà a respirare. E' durato un bel pò e ancora adesso lo sento anche se non fortissimo come questa mattina.
Non ho avuto possiblità di parlare con il medico e domani avrò la visita dal gastroenterologo.
Sono normali tutti questi sintomi? Mi sono molto spaventata e non sapevo cosa fare perchè pensavo al medico che mi aveva parlato di stress e al reflusso.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Beh io attraverso uno schermo non la posso certo visitare.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza