Utente 372XXX
Buonasera, sono circa 10 gg che avverto a livello della base del collo a dx delle pulsazioni, tipo guizzi, non so se si tratta di arteriopalmo o fascicolazioni. Le pulsazioni non sono regolari, e quando capitano prendo il polso che ha invece un ritmo diverso. Le posso evocare anche con lo sbadiglio, durano pochi secondi e ne ho almeno 20 al giorno. Hanno iniziato una mattina, dopo che avevo dormito sul divano, con la testa sul bracciolo. Ho due protusioni in c5/c6 e c6/c7. Però ho il dubbio su cosa veramente siano.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente non pulsazioni vascolari, probabilmente banali fasckcolazioni.
A volte compaiono per banali e modesti squilibri elettrolitici.
Controlli senza urgenza i livalli plasmatici di potesse mia calci mia e magnesemia.
Eviti tutto ciò che può evitare la iperccitabklkta muscolare (caffeina, teina ed ovviamente nicotina)


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 372XXX

Buonasera, da quando le ho scritto ho ancora queste pulsazioni, sono stata dal neurologo, visita ed emg negative. Oggi ho fatto per la prima volta fisioterapia. Prima di andare a fare la seduta, ero in macchina, improvvisamente mi viene questa fascicolazione, mi guardo allo specchietto, nel tendere il collo, ho visto un vaso evidenziato, e mi sembrava fosse proprio quello a pulsare! Nel pomeriggio quando ho risentito i guizzi, ho fatto la stessa cosa e questa volta ho messo le dita sul vaso e le ho sentite bene. Ora mi chiedo è possibile questo? Mi succede parecchie volte, giorno e notte, sono pericolose? Ho una pressione normale, sono tachicardica, e ogni tanto ho extrasistoli. Che esami dovrei fare? C'è una terapia? Il medico per la tachicardia mi aveva dato 1/4 di tenormin da prendere quando avvertivo la tachicardia e mi dava fastidio.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,
i vasi del collo pulsano (quando si e' vivi.....quando non pulsano e' segno molto brutto che non si puo' vedere da soli perche si e' morti).
Io le vaveo consigliato di dosare gli elettroliti plasmatici : mi pèuo' dare i risultati?

Grazie

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza