cuore  
Utente 477XXX
Salve dottori vorrei esporvi un minimo problema se così si può chiamare.
Sono una ragazza di 29 anni non fumo e non bevo alcolici. Sono mamma di 2 bimbe una di 2 anni e mezzo e una di 4 mesi. Premetto che sono un soggetto molto molto ansioso e ipocondriaco da 10 anni a questa parte..soffro di attacchi di panico e di ansia molto forti.. comunque sono 2 settimane che ho una strana sensazione come se avessi un nodo alla gola o che il cuore si fermasse..ma mi assale subito un ansia assurda è quindi mi agito e peggioro la situazione. Ho fatto in questi 4 mesi visite su visite l'ultimo elettrocardiogramma fatto 2 giorni fa per una mia paura e uscita perfetto. Mi ha solo trovato un piccolo soffio al cuore ma il medico mi disse che non c'è da preoccuparsi e una sciocchezza. Insomma io mi chiedo questa cosa che ho che sento può collegarsi allora tutto ad un fatto ansioso? Cioè non mi devo preoccupare che possa avere qualcosa di grave? Poi per quanto riguarda il peso purtroppo nella mia ultima gravidanza ho messo su un po' e sono già a dieta e ho perso 4 kg..quindi col peso e l'alimentazione la sto tenendo sotto controllo. Voi cosa pensate? Vi prego non riesco più a stare serena e questa paura mi sta devastando. Anche perché mi sento davvero di avere il cuore in gola.
Vi ringrazio in anticipo e attendo con pazienza una vostra risposta.

Valentina

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
i sintomi che lei descrive sonomlegati alla sua ansia.
occorre che lei si faccia curare per questo

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Salve dottore e la ringrazio per la sua tempestiva risposta.
Si infatti già quando ebbi il primo attacco di panico andai da uno psicologo e mi feci una cura per 1 anno di entact.
Ora diciamo che non posso prendere nulla di medicine perché allatto.
Comunque dottore lei quindi dice che è tutto un fattore ansioso? Questo mio sentire un vuoto allo stomaco e il cuore in gola come se si fermasse? L'ansia incide a tal punto?
La ringrazio ancora
Valentina

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L'ansia fa anche di peggio...
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 477XXX

La ringrazio infinitamente per il suo tempo e le sue risposte.
Le auguro una buona giornata