Utente 484XXX
Salve,da circa un mese (saltuariamente) avverto delle fitte localizzate al cuore. Ho avuto degli episodi con una brutta sensazione di svenimento, qui elenco con date e sintomi.
13/02 Pomeriggio a lavoro, fitte intense al cuore, schiocco forte. (come se fosse esplosa una vena)
17/02 ORE 4.45 stavo dormendo,in un attimo ho sentito battito decellerare, capogiri, senso svenimento, mi sono alzata appoggiandomi ai muri per paura di svenire,durata 1 min
27/02 ORE 23.15 stavo per addormentarmi...ho avuto lievi fitte al seno e poi il battito decellerava..mi sono sentita come collassare,sembrava di svenire. 1 min
05/03 fitte a lavoro ORE 15.30
fiatone dopo piccolo sforzo
mi sono seduta sul divano..tutto ad un tratto senso di svenimento,debolezza su braccia e gambe forte.
stesse sensazioni a distanza di giorni.
elettrocardiogramma ok
esami del sangue ok a parte D Dimero

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi ...che significa a parte D dimero?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 484XXX

Negli esami del sangue eseguiti risulta tutto ok.
P-DIMERO D <150 ug/L
Tempo di tromboplastina parz.
P-APTT Ratio. 1.20>


Ho fatto una radiografia al torace e risulta tutto nella norma.

mi consiglia un eventuale esame sulla tiroide?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quindi sono valori normali.....
Arriveedrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza