Utente 445XXX
Buongiorno dottori,
mi chiamo Roberto Napoli e vi scrivo dalla provincia di Cuneo.
Come da titolo volevo chiedervi cosa ne pensavate riguardo all'esito di un ECG che ho eseguito in questi giorni e del quale ho ritirato oggi gli esiti.
I termini usati mi hanno un pò preoccupato ma vorrei ,se è possibile , qualche delucidazione.

Di seguito il referto:

RITMO SINUSALE
INGRANDIMENTO ATRIALE SINISTRO.
DEVIAZIONE ASSIALE SINISTRA.
ANOMALIA ASPECIFICA DI T

GRAZIE IN ANTICIPO PER QUALSIASI VOSTRA RISPOSTA.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La deviazione assiale sinistra potrebbe essere messa in relazione al suo marcato sovrappeso.
Per cio che concerne la,dilatazione atriale sospettata all Ecg forse potrebbe essere legata a valori pressori non ben comtrollari.
ma ovviamente è molto,difficile far una diagnosi a distanza

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza