Utente 328XXX
Buongiorno a tutti innanzitutto Scusatemi se chiedo ancora qua, e Grazie della possibilità che mi date. Il mio medico lo vedrò lunedi prossimo e ho un dubbio ( piu di uno in realtà)

Nel holter vi è "una strip" conscritto Bigeminismo ST 7 battiti... Che significa?
C'entra con sopraslivellamento ST?

Grazie mille per le eventuali risposte
Va curato?..

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Infatti non ha alcun senso.
Forse SV (sopraventricolare)
Chieda a chi glielo ha refertato

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Ok ..non esiste una cosa del genere?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No di certo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 328XXX

Li ho contattati oggi mi fanno contattare dal cardiologo che ha refertato, è un'azienda di telemedicina di BS. Se vuole poi le faccio sapere!
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come vuole m penso sia un banale errore di battitura o di virgole mancanti

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 328XXX

Buonasera dottore. Alla fine era SV.

Dottore visto che lei "lotta contro la morte improvvisa" da oltre 20 anni se non erro posso chiedere una cosa? 70mila persone l'anno sono colpite da MCI , 30 mila senza apparente motivo tra tutte le razze ed età.
2000/3000 giovani under 35 ogni anno. Se non ho fatto male i calcoli sono 0.1% colpiti da MCI ( ho assunto che siamo 70 milioni in italia ) di tutti questi dati e studi fatti non si è mai riuscito a trovare un modo per calcolare il rischiò personale di ogni soggetto?

Scusi la domanda forse senza senso è solo che devo imparare ad accettare questa eventualità..

Dopo domani vedrò un elettrofisiologo e gli chiederò se sono un soggetto a basso rischio o no. Ho vari fattori che da quello che ho capito possono aumentare il mio rischio quali, Ipvs, ripolarizzazione precoce, obesità e sedentarietà. Sulle ultime due ci posso lavorare ma sulle altre purtroppo no.
Visto che lei è un massimo esperto di questo volevo Sapere il suo pensiero se le va

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei è sempre ossessionato da questo argomento, e le ossessioni le curano gli psichiatri.

Mi spiace ma è dal 2016che lei ci parla di queste cose ed io ho cercato di risponderle.
Ma lei continua per lia strada ossessivamente chiedendomi cifre.
Cosa cambia se le,dicessi che il suo rischio, come quello dei miei figli fosse lo 0,75 per mille o il 9,32 per mille?

Con questo la saluto e non le rispondero piu su quesiti del genere , può consultare altei Colleghi qui sul sito ma non può pretendere che io le risponda costantemente alle SUEM ossessioni senza fine.

Ognuno di noi può morire stanotte domani o fra vent anni o 50anni di morte improvvisa , anche a cuore sano. Stop.
Questa è la verità .
Se ne faccia una ragione e se non ne fosse convinto chieda ad altri Colleghi

Con questo la saluto definitivamente

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come vuole m penso sia un banale errore di battitura o di virgole mancanti

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza