Utente
Salve, scrivo perché oggi mi è successa una cosa strana. Mentre stavo facendo una camminata a passo abbastanza sostenuto ho cominciato ad avere dei leggeri capogiri, come se vedessi tutto un po’ al rallentatore, però ho continuato a camminare. Dopo un po’, dato che questa sensazione non passava, ho provato a sentire i battiti sul collo mentre stavo camminando e la frequenza era strana.. nel senso che c’erano 3-4 battiti normali e poi 1 più lento, come se improvvisamente la frequenza diminuisse, per riprendere poi alla velocità di prima. Non so se le due cose possano essere correlate, sono abbastanza impaurita da questi battiti strani. Gli ecg che ho fatto fin ora sono sempre stati nella norma, mi chiedo cosa possa essere, devo preoccuparmi?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Forse qualche banale extrasistole.
Null di preoccupante

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta, leggendo su internet (so che è sbagliato farlo però è più forte di me) ho visto che quello che sento potrebbe essere simile all’ aritmia sinusale respiratoria. In più a riposo non mi è mai capitato e se non mi fossi fermata ad ascoltare il battito non me ne sarei neanche accorta, nel senso che non ho provato tuffi al petto o cose simili. Lei cosa dice? Potrebbe essere?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ancora meglio.
È possibile.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso