Utente
Buonasera, sono un ragazzo di 20 anni e sto passando periodo di una delusione amorosa, mi sento molto male e ho la sensazione di avere malori. Sensazioni di svenire e offuscamento visivo con un aumento del battito cardiaco, tachicardia quindi. Ho anche letto di un ragazzo poco fa, morto a 21 anni per un malore improvviso, sembra che il prossimo debba essere io e in più la tachicardia mi fa pensare di stare per avere un arresto cardiaco. Vorrei una "diagnosi" se fosse possibile e se fosse il caso di indagare riguardo i sintomi. Con cordialità

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I suoi sono sintomi ansiosi
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta tranquillizzante. Volevo aggiungere che ho ultimamente un mal di testa accompagnato da tachicardia e numerose extrasistoli. Volevo sapere se assumere Xanax per tranquillizzarmi possa essere utile, mi sento un po' debole e "malaticcio" sinceramente e ho paura possa sentirmi in "collasso" con lo Xanax, ovviamente una dose un po' minore di quella raccomandata come ho sempre preso in modo tale da non farmi "male" diciamo... Io la ringrazio ancora per la disponibilità, le mando i miei più cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se lo Xanax le e' stato prescritto dallo Specialista o dal suo Medico puo' assumerlo con tranquillita'

cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per la rapidissima risposta. Dottore volevo informarla che sto soffrendo di numerose extrasistole, praticamente me ne vengono una alla volta però continue e fastidiose, sento un forte vuoto al petto del "cuore che si ferma" per poi dare il "colpo di cannone" e ripartire il battito normale. A volte sono in coppia e anche più e durano pochi istanti. Quando sta per venirmi un extrasistole avverto un sintomo premonitore, inizio già a sentire il cuore che batte in maniera più "pompata", non saprei come spiegarlo sinceramente. Sembrano palpitazioni che poi mi scatenano le extrasistoli appena mi muovo o faccio sforzi, e a volte anche quando respiro profondamente. Premetto che soffro di forti disturbi d'ansia come già credo abbia capito dottore..

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore, mi sono svegliato nella notte con una forte sensazione di febbre accompagnata da un dolore forte alla testa e alle mascelle, con dolore al braccio sinistro e tachicardia. Avverto forti palpitazioni come se avessi un febbrone, è necessario avvertire il 118?

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei deve mettersi nelle mani di uno psicoterapeuta, non ha bisogno di un cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
La ringrazio per tutto dottore. Le posso chiedere se può spostare il consulto in Neurologia? La saluto e la ringrazio ancora.

[#8] dopo  
Utente
Dottore ho avuto una crisi di extrasistolia di lunga durata e di una potenza indescrivibile, sto tremando ancora adesso per la paura e continuo ad avere numerose extrasistoli tanto da farmi sentire il cuore in fibrillazione e inoltre un forte senso di svenimento. Inoltre avverto un vuoto/peso nello stomaco come se avessi fame ma non riuscissi a mangiare... Può dipendere dallo smartphone o è un problema del cuore?

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Rilegga la mia risposta n 6.

Ritengo concluso il consulto.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza