Utente 540XXX
Gentilissimi

Praticamente da sempre ricordo di avere avuta la temperatura corporea bassa. Normalmente la mia temperatura è 35.5, 35,6.
Soffro di stanchezza e debolezza muscolare frequente e sono molto sensibile al freddo. Il mio medico mi ha fatto fare vari controlli, ormani a posto etc... e mi ha consigliato di rivolgermi ad un cardiologo che... mi ha liquidato dicendo che "le temperature non sono di mia competenza". Il mio medico di base sostiene il contrario...

Secondo voi a chi mi devo rivoglere per capire la causa di questa temperatura bassa? nel caso rientri nelle competenze di un cardiologo quale potrebbe essere la causa?


grazie

tommaso.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non mi pare che sia un problema che necessiti alcun inquadramento specialistico
Le temperature da lei segnalete con che termometro sono state rilevate?

Nel dubbio misurri la temperatura endorettale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza