Problema di frequenza cardiaca

Buonasera, vorrei chiedere gentilmente un consiglio, sono cardiopatica da tanti anni avendo avuto un infarto, sono costantemente in cura presso un cardiologo, assumo questi farmaci giornalente, Mattino---pantorc -atenololo100mg, pomeriggio-ascriptin 1/2-losartan50mg--ziloric 300mg----sera--1/2atenololo100--libradin20mg--ezetimibe e simvastatina 10/40mg-----e da una 20 di giorni 30gcx3 volte al giorno di tilia tomentosa gemme1dh, da questa mattina ho malessere e pressione abbastanza buona, anche ora 146--86 con 60 di frequenza cardiaca, la frequenza varia da 55 a 60 al massimo, chiedo come mai così bassa e può essere questa la causa del mio stato? grazie infinite e buonaserata.
[#1]
Dr. Chiara Lestuzzi Cardiologo 1,5k 64 3
Se prende 150 mg al giorno di atenololo è normale che la frequenza cardiaca sia bassa. Non credo che fosse molto più alta in passato.

Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sinceramente la frequenza cardiaca a volte è anche alta ,allora in questi casi cerco di aiutarmi con li Lexotan gocce,purtroppo ora è bassa e mi preoccupa xchè sto male

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio