Utente
Buonasera dottori, intanto grazie per quello che fate
Mi piacerebbe sapere un'informazione.. . Nella mia vita ho fatto diversi ecg un holter e un ecocolordoppler risultati normali.. Volevo sapere del qt lungo perché in alcune situazioni (sono ansioso) soffro di depersonalizzazione e derealizzazione accompagnate da palpitazioni.. . Sapendo che il qt lungo si fa notare proprio quando di hanno emozioni o ansie chiedervi se quello che mi succede è un sintomo.
Grazie mille

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Assolutamente no
Il QT lungo non provoca alcuna sintomatologia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, in sostanza se l'avessi si sarebbe potuto vedere dagli esami da me svolti? Grazie di nuovo

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo che si dato che è una diagnosi ECG grafica

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Perfetto allora mi tranquilizzo!! È stato gentilissimo dottore un caro saluto

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore se mi permette volevo farle un'ultima domanda.. Io sono un soggetto tendenzialmente bradicardico come ha evidenziato anche l'ultimo holter svolto e dato che anche mio padre e mio fratello lo sono... Ultimamente però I battiti mi si sono alzati perché sto vivendo u. Periodo di forte stress e sono intorno ai 70/80.. Volevo chiederle se quando passerà il. Momento torneranno normali oppure l'ansia e lo stress cambiano il cuore.
grazie anticipatamente dottore

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
70/80 di frequenza e' un valore normale.
Di che si preoccupa scusi?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7] dopo  
Utente
Grazie dottore... Mi. Preoccupavo perché è un periodo di forte stress ma. Io in linea di massima da sempre sono molto ansioso, pensa che i soggetti come me siano più a rischio di morte improvvisa rispetto agli altri?

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E perche' mai dovrebbe esserlo?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9] dopo  
Utente
Perché ho letto su internet che l'ansia aumenta il rischio di morte improvvisa dottore lei conferma questa tesi?

[#10] dopo  
Utente
Buonasera dottore quindi lei non crede i soggetti molto ansiosi più a rischio di MI? l'ho letto in internet in diverse pagine e volevo sapere cosa ne pensava lei grazie mille

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non mi risulta.
Tutti gli atleti morti recentemente non erano certo ansiosi e la morte per morte improvvisa nei reparti psichiatrici e' molto rara

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12] dopo  
Utente
Buon giorno dott cecchini volevo un informazione, l'ansia può creare episodi di tpsv? Grazie mille

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, è finito il lungo periodo d'ansia grazie allo psicologo, dovrei ripetere qualche esame? Premetto che è stato veramente un periodo d'ansia eccessiva magari ho rovinato il cuore che dice?

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
come le ho già detto e non glielo ripeterò più, lo stato di ansia non rovina il cuore

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16] dopo  
Utente
Dottore buongiorno, avrei una domanda... Ultimamente mi sento molto stanco anche quando vado a camminare è come se avessi sempre bisogno di sedermi.. Non so se l'ansia centri però davvero qualunque cosa faccia mi stanco subito.. Ora mi chiedevo può essere segno di scompenso? A giugno scorso ho fatto un ecocolordoppler e risultava frazione d'eiezione del 65%... Può essersi abbassata tanto in 6 mesi? Grazie anticipatamente

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' normale!

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore, ma intendevo che quando ho fatto l'esame era 65 percento... Ora non lo so e il fatto di sentirmi sempre stanco mi fa collegare allo scompenso, intendevo se in 6 mesi da 65 percento magari può essersi abbassata...

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non vedo perché .
Se non cura L sua ansia vivrà sempre male
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso