Pronto soccorso cuore

Salve, sono appena tornato dal Ps, spiego, dopo aver lavorato al bar, mangiato una pizza alle 19.30 circa abbastanza pesante e essermi alzato subito a lavorare, alle 01.00 mi sveglio e inizia un dolore al petto che dura circa 3 minuti, da quel momento sento come un peso tra petto e stomaco, inizia la tachicardia altissima, mi spavento e prendo la strada del p.
s. Arrivato mi fanno ossigenazione ed è a 100, pressione 135/70, elettrocardiogramma nella norma 85 battiti, poi prelievo e i risultati sono i seguenti, Nell emocromo unico asterisco ematocrito a 37.8 e il resto tutti bene, pcr alta sensibilità 0.07, tempo di tromboplastina 32 sec e 1.08 ratio e tempo di protrombina 1.03, attività 95% e put-ratio 1.04, troponina hs 4.0 ng/l, fibrogeno 218, bilirubina totale 0.71, glicemia appena alta a 132, ALT 16, lipasi 46, potassio 3.3 appena basso, creatinina 1.0, sodio 136 prelievo venoso... Poi il dottore mi ha detto che alla luce degli esami poteva esser scongiurato un dolore cardiaco ma un attacco di panico o il mangiare sullo stomaco col reflusso di cui soffro, secondo voi era meglio aspettare il secondo prelievo?
Con questi dati delle analisi e l elettrocardiogramma si può scongiurare di aver avuto un attacco di cuore o il dolore toracico cardiaco?
Scusate ma il periodo è veramente molto stressante e brutto e essendo in cura dalla psicologa per le ossessioni delle malattie cercavo una risposta definiva alla luce delle analisi e dei controlli che avevo fatti qualche mese fa con elettrocardiogramma e ecodoppler risultati negativi e holter 24h con solo delle extrasistole non degne di nota... Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
lei non ha avuto alcun problema cardiaco
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, ora dopo solo 2 ore scarse di sonno prendo la strada del bar.. Sempre con quella sensazione di peso o altro al petto, sicurmente non avrò digerito ieri sera? Perché quel medico mi ha messo in apprensione quando mi ha detto che la maggior parte delle persone non effettua il secondo prelievo e io potevo andare senza farlo.. Se come diceva lui il protocollo dice di farlo come mai mi ha detto che la maggior parte se ne va a casa dopo il primo?
Prometto che è l. Ultima domanda..
Intanto la saluto in anticipo.. Grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Questo e' un quesito che deve chiedere a quel Medico e non a me, le pare?

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Certo, era solo per sapere se si sarebbe visto dopo il primo prelievo se c era qualcosa di cardiaco dagli enzimi.. Solo quello..
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
gli enzimi si ripetono dopo 6 ore.
arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Quindi solo 6 ore andavano ripetuti..? A questo punto non è detto che se erano negative le prime non avevo nulla oppure si può stare tranquilli? Perché ora che sono in cura dalla psichiatra voglio evitare ogni pensiero ed essere sicuro Dell interpretazione dei risultati per aiutarmi a reagire a tutto e liberarmi.. Grazie Mille
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Non penso certo lei abbia avuto alcuna sindrome coronarica acuta

Si tranquillizzi pertanto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test