Attivo dal 2019 al 2020
Buongiorno gentili medici,
vi spiego la situazione.

Lunedì pomeriggio sono stata dal dentista per estrarre l’ottavo e il settimo inferiore a sinistra, dopo aver applicato nel sito dell’estrazione i punti di sutura, tornando a casa mi si gonfia la bocca, ad oggi è ancora gonfia.
Ma questo sembrerebbe l’ultimo dei problemi.
La prima sera andando a dormire ho avuto brividi di freddo e caldo, sudore freddo con febbre inferiore ai 38.
Il giorno dopo ancora stessa cosa, ieri invece sul divano ho iniziato ad avvertire forti tremori con conseguente abbassamento della temperatura corporea, avevo le mani e i piedi ghiacciati e dopo mezz’ora di tremori continui il corpo ha ripreso gradualmente la sua temperatura.
Tutto questo però avviene solo di sera e guarda caso da quando è avvenuta l’estrazione.
Dato che so che l’endocardite è un infezione che di solito avviene dopo procedure odontoiatriche volevo chiedere, secondo voi si può trattare di questo?
Il dentista mi ha prescritto due compresse al giorno di Klacid 500 per sei giorni ma non vedo miglioramenti e il dolore continua.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non vedo perché pensare ad una fantomatica endocardite invece ch ad una banale infezione dentaria
Tra l altro l antibiotico di sxelta in questo caso è la,spira icina e in il Klacid

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Attivo dal 2019 al 2020
ho pensato alla fantomatica endocardite perché solitamente i dentisti mi hanno sempre prescritto gli antibiotici prima degli interventi per profilassi contro l’endocardite batterica invece questa volta mi sono stati dati dopo e a quanto pare neanche quello giusto... chiederò al mio medico di base se è possibile avere la ricetta per questo antibiotico anziché quello che mi hanno prescritto.

[#3] dopo  
Attivo dal 2019 al 2020
Scusi se la disturbo stasera, ma ho un dubbio..il dolore alla gamba sinistra e al braccio e leggera tachicardia possono essere sintomi di infarto?

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sicuramente .
Infarto fulminante
Mi meraviglio che sia ancora viva

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Attivo dal 2019 al 2020
forse ho pensato male, ma non mi è mai capitato un dolore ad entrambi gli arti a sinistra e sento una specie di pressione sul petto a sinistra, potrebbe essere ansia?

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sei con piacere che è ancora viva .
curi la sua ansia

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso