Utente 579XXX
Buongiorno dottori, questa notte mentre dormivo sono stata svegliata improvvisamente da un forte rumore, ero convinta fossero entrati i ladri...mi sono alzata di scatto e il cuore batteva fortissimo, ho dovuto sedermi perché mi veniva da svenire e ho provato dolore ai polpacci, le gambe non mi reggevano.
Dopo avere constatato che non si trattava dei ladri sono tornata a letto ma il cuore mi batteva fortissimo e in modo del tutto irregolare sentendo fastidio al petto e alla gola, così per un paio d'ore fino a quando non ho preso 25 gocce di Lexotan che sembra abbiano calmato la situazione.
Mi sono molto spaventata perché non mi era mai successo.
Come mai è durato per così tanto tempo questa forte tachicardia?
E se dovesse risuccedere cosa fare?
Grazie fin da ora se qualcuno mi risponderà.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono reaziioni tipiche della paura, tanto e' vero che tutto e' receduito con ansiolitico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 579XXX

Grazie mille per la sua risposta tempestiva.