Utente
Durante la giornata non mi capita mai di rilevare un battuto al di sotto dei 60 battiti o raramente, mentre al mattino spesso rilevo 57/58 battiti da disteso può essere preoccupante o segno di qualche patologia?
Le mie analisi del sangue così come gli esami effettuati negli anni riguardanti ecg ed ecocardiogramma sono risultati sempre nella norma, sono normopeso ed ho smesso da poco di fumare, dovrei fare ulteriori analisi per approfondire?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
MA le ho risposto 5 minuti fa !!!

Perche' ripropone la stessa domanda?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Dottore, sò che si parla di bradicardia sotto i 60 battiti, altrimenti non le avrei posto la domanda, ma chiedevo se é una Condizione preoccupante e se necessitano ulteriori analisi

[#3] dopo  
Utente
Gent. Mo Dottore anziché risentirsi come evidenzia la sua Punteggiatura, potrebbe sforzarsi di dare risposte più esaustive, in quanto il punto della questione era se una cosa del genere é preoccupante e necessita di altri esami o meno. RISPONDERE che al di sotto dei 60 é bradicardia é una risposta ovvia che anche un demente troverebbe in internet, se una persona scrive in un forum medico e per avere qualche consiglio in più, non me ne voglia, con simpatia e Cordialità

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No io
Le ho scritto che è una bradicardia fisiologica nel giovane
Legga bene

i parla di bradicardia al di sotto di 60 bpm, che e' una frequenza normale nel soggetto giovane a riposo
Arrivederci

Questo le avevo scritto.
E siccome lei è arrogante il mio consulto finisce qui

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente
Dottore le chiedo scusa per la mia risposta, non avevo letto bene la sua risposta alla mia domanda, ha ragione sono stato arrogante, le chiedo scusa non per una questione di circostanza ma per una questione di serietà e coscienza, ho sbagliato. Buona giornata e buon lavoro.

[#6] dopo  
Utente
Come vede l arrogante é lei che non accetta le scuse, ho aspettato una settimana prima di commentare e le preciso che non aveva scritto così,mi stia bene