Utente
Salve,
ho 25 anni, una donna.
Peso 68 kg e sono alta 1.70.
Da qualche anno a questa parte, ho sempre sofferto di extrasistole saltuarie.
Una volta ogni tanto mi venivano.
Davo loro poco conto, eliminavo the e caffè e passavano.
Sono da 2 settimane, però, che le avverto continuamente.
Ogni giorno.
Anche scrivendo questo testo le avverto.
Arrivo a contarne anche 50.
Ieri sembravano passate, ma improvvisamente di sera sono arrivate di nuovo.
Di solito non sono una persona ansiosa, ma ammetto che adesso inizio a preoccuparmi.
Ho letto su internet che sono innocue e generalmente benigne, ma non capisco perché sono da 2 settimane che non mi lasciano in pace.
Poi sembra che più ci pensi e più vengono.
Di solito solo la sera, nel letto, nella tranquillità della notte, passano.
Ammetto che, avendo una macchina per la misurazione della pressione elettronica, tendo a misurare spesso la pressione.
Di solito è sui 110 max.
e 70 min.
, mentre i battiti variano da 60 a 80.
So che dovrei fare holter 24 ore, elettrocardiogramma e robe varie, ma fino a metà febbraio, sono impossibilità a causa di impegni improrogabili.
Posso solo dirLe, però, che in vita mia è capitato qualche volte, a titolo preventivo, di fare elettrocardiogrammi usciti, però, sempre nella norma.

Certa della vostra disponibilità,
Porgo distinti saluti e aspetto risposta

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Una cinquantina di extrasistoli al giorno in realta sono pochissime.
Quando potrà esegua un Holter cardiaco

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente per la tempestività della risposta. Quanto prima cercherò di fare l’Holter. Vorrei solo aggiungere che non fumo e ho un leggere raffreddore. Inoltre durante le extrasistole, spesso trovo sollievo, eruttando. Di solito io non erutto tanto, ma da quanto ho extrasistole così frequenti, mi escono con maggiore frequenza. Chiaramente dottore, è inevitabile pensare alla paura di un infarto. Per tale ragione vorrei sapere: le extrasistole sono causa o sintomi di infarto? È giusto per fare chiarezza.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente niente a che fare con l infarto .
se poi trova sollievo con le eruttazioni significa verosimilmente che sono legate ad un banale problema gastrico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio molto, gentilissimo e disponibilissimo. Buona domenica.