Utente
Salve mi chiamo Jessica ho 34 anni soffro di tiroide e da li ho iniziato a prendere betabloccanti ho iniziato con interal 40 mattina e sera da circa 3 anni ma pian piano sono comparsi gli effetti collaterali da queste estate ho avuto il peggio mi ha portato una forte depressione con attacchi di panico allucinazioni ecc.
Sono stata malissimo.
Mi sono rivolta al mio cardiologo mi ha dato il tenormin diciamo che ho iniziato a sentirmi un po meglio ma comunque con il tenormin ho una forte perdita di capelli ho difficoltà nel dormire e incubi notturni.
Volevo sapere se c'era qualcosa in alternativa a betabloccanti.
Visto che mi provacano effetti collaterali.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quale è il motivo per cui deve usare beta bloccanti?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore grazie per la risposta. Prendo atenolo xche stavo in ipertiroidismo. Anche se adesso sto ipo. Ma me stato prescritto per tachicardia. Exstasistole ventricolare. E più ho un aneurisma alla orta ascendente 4.3 . Ma nn soffro di pressione alta anzi in estate ho avuto anche la pressione su 90 per 60 . Ma continuo a prendere atenolo da 25 . Mentre prima con interal ho avuto effetti devastanti a livello psicologico e intestinale. Cosi il mio cardiologo mi ha dato atenolo ma da come ho iniziato. da settembre ho notato questa eccessiva perdita di capelli con una forma di alopecia rasch cutaneo e ho ancora problemi con umore ansia e incubi notturni cosa che nn ho mai sofferto . Per questo sono preoccupata ma il mio cardiologo esclude che questo farmaco porta ad effetti collaterali. Io sto vivendo davvero nel incertezza e nn so più cosa credere mi faccio la domanda e dico se tutti questi effetti collaterali io ce lo e le riporta anche nel controindicazione. Perche insiste a farmelo prendere. Anche se poi da inderal mi ha fatto passare atenololo ?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In effetti il beta bloccante e' il farmaco piu' adatto a lei.
Non tutti i beta bloccanti hanno gli stessi effetti collaterali a seconda degli individui.
Puo' quindui provare con il bisoprololo e con il nadololo.
Eventualmente e' possibile passare ad una molecola diversa dal beta bloccante che e' la Ivabradina, che ha un opttimo controllo sulla frequenza in assenza di effetti collaterali

Ne parli con il suo Cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore farò presente al mio cardiologo sperando che me lo cambi ancora grazie

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore ho chiesto al mio cardiologo e mi ha dato il lobivon 5 mg mezza compressa al mattino mi ha detto che e un betabloccante selettivo. Mi dovrebbe dare meno effetti collaterali . Volevo un suo pare grazie .

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' possibile che vada bene. Lo provi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore mi scuso ancora per il disturbo ma ieri mattina ho iniziato a prendere lobivon ma nel pomeriggio ho iniziato a sentirmi male con episodio di affanno mentre camminavo e più sto formicolio alle mani una sensazione di malessere generale. Sono preoccupata ormai delusa da questa situazione. Volevo un suo parere se devo ancora continuare con lobivon ?

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Noi non possiamo ne' prescrivere ne' modificare terapie in quanto vietato dal regolamentop del sito.
Posso solo di consigliarle di avvertire il Collega che glielo ha prescritto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente
Salve dottore volevo chiedervi se ivabradina con ansiolitico si modifica l l'effetto ? Visto che tra una settimana ho la visita con il cardiologo volevo un consiglio

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La ivabradina si associa a tutto senza problemi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza