Utente
Buongiorno dottori! Scrivo per alcuni sintomi che accuso da circa una settimana, sono già stati esposti nella sezione neurologica e vorrei magari sentire un'altro parere magari di diversa pertinenza.

Sono consapevole di essere una persona un pò ansiosa e abbastanza ipocondriaca, infatti, abbiamo già parlato di questa cosa in diversi consulti, Tuttavia ho iniziato ad accusare dei sintomi strani in un periodo in cui mi sentivo relativamente abbastanza tranquilla e spensierata (nonostante la situazione mondiale).

Innanzitutto partiamo dalla cosa che mi ha spaventata maggiormente: Qualche giorno fa, mentre stavo lavorando al computer, ho avvertito un fortissimo rumore nell'orecchio sinistro, il rumore era molto simile a "qualcosa che scorre", è stato un qualcosa di diverso dalla solita sensazione di pressione all'atterraggio dell'aereo.
Ho pensato, dunque, che potesse essere il sangue (anche se non sentivo delle pulsazioni, solo qualcosa che scorre) cercando su internet ho letto che molto spesso si avvertono tali sintomi in una dissecazione carotidea o in un aneurisma.

Qualche minuto dopo, mentre stavo misurando la pressione di mia madre, ho pensato molto ingenuamente di poter "ascoltare" la mia carotide sinistra in cerca di rumori (è divertente, lo so), però praticamente anche in quel caso ho notato qualcosa che mi ha spaventata:
Nella zona sotto la mascella (dove di solito si sente il polso carotideo), entrambe le carotidi sembrano pulsare nella stessa maniera, mentre spostandomi sulla zona sopra la clavicola, nella zona destra sento le pulsazioni normali mentre nella zona sinistra sento un forte rumore di vento (ma veramente forte).

Cosa ne pensate?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi, mi pare sinceramente che lei abbia dei notevoli problemi di ansia.
Si faccia visitare dal suo Medico che glielo potra' confermare, rassicurandola.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie! Dunque pensa non ci sia da preoccuparsi? Ah.. Dimenticavo, molto spesso sento delle fitte sempre nella zona della carotide sinistra, ma ho letto che le patologie della carotide non portano dolore al collo, conferma?
Buona giornata!

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Confermo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, scrivo di nuovo perché il mio medico non può ricevermi fino a Mercoledì ed io ho paura.
Ho cercato di non pensarci (al fatto della carotide dico), ma praticamente questa cosa si avverte anche al tatto, una sorta "fruscio" (tipo vibrazione) tattile nella zona sopra la clavicola sinistra, che nella stessa zona a destra non si avverte.
Ho paura, so bene che una stenosi in una persona della mia età è piuttosto rara, quindi non penso a quello... Piuttosto mi chiedevo se i soffi fossero anche espressione di altre patologie della carotide.
Non so cosa fare!
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente lei non ha alcuna patologia vascolare
Se ne faccia una ragione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Guardi si figuri se voglio averne una, solo che purtroppo è una cosa che si sente veramente non una mia impressione, non ho allucinazioni. Mah...potrebbe essere la tiroide?
Grazie comunque.

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il suo Medico, banalmente visitandola , le fara' capire che lei non ha alcuna patologia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Dottore buongiorno, è normale sentire il battifo del cuore nell'orecchio quando lo si ha appoggiato sul cuscino di notte?

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si, capita a tutti

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Sporadicamente oppure è proprio una cosa normale?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quando una persona e' ansiosa come lei spessissimo.

Il mio consulto finisce qui.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza