Utente
Salve sono un ragazzo di quasi 20 anno, da qualche mese sono tornato a soffrire di ansie e paure legate soprattutto alla morte, come mi era già successo in passato...molto spesso mi capits di avere dolore al petto a sinistra anche quando mi sveglio o durante la giornata magari accompagnato anche da dolore al braccio sinistro, mi spavento ma poi passa.
Negli anni passati non ho avuto problemi quando ho fatto l elettrocardiogramma...una volta la mia dottoressa pensava che avessi io soffio ma ero semplicemente agitato...fino a qualche mese fa fumavo da circa 4 anni con qualche intervallo...ora ho smesso completamente... durante l adolescenza ho fatto anche uso di marijuana...dalla quale ho avuto una volta un forte attacco di tachicardia...devo preoccuparmi?
È legato al cuore o all ansia?
Ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono somatizzazioni ansiose

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza