Utente
Egregi dottori,
purtroppo a causa dei miei problemi psichiatrici (che non si risolvono
pur essendo in cura dal 2012 presso diversi CSM o centri pubblici di
psichiatria e psicologia del trentino e dell'alto adige) non riesco a
cambiare stile di vita (fumo, alcol, grassi, poco movimento, molti
farmaci, ecc.
).

Potreste consigliarmi dei farmaci molto efficaci che possano aiutarmi a ridurre
i danni che mi produrra' sicuramente lo stile di vita che conduco e che possano servire a ripulire le arterie o a mantenerle piu' pulite possibile?


Ad esempio, ho trigliceridi a 286 e colesterolo totale a 241.


Ho letto che si puo' prendere qualcosa per abbassare i trigliceridi,
il colesterolo cattivo e parte dei danni di tutto quello che ho
scritto sopra (inclusa la pulizia delle arterie):

regolipid
statine: anche se sono principalmente indicate per ridurre i livelli
di colesterolo, sono utili anche per ipertrigliceridemia lieve
fibrati: prescritti nei casi più gravi di ipertrigliceridemia, ma
efficaci anche nel ridurre il colesterolo cattivo (LDL)
derivati dell'acido nicotinico: riducono i livelli plasmatici di
trigliceridi e colesterolo inibendone la sintesi
sequestranti degli acidi biliari: indicati solo in caso di resistenza
alle statine e associati a fibrati
composti degli acidi grassi omega-3.

Omega-3
Acido nicotinico

VI ringrazio tantissimo in anticipo.

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei dovrebbe assumere una associazione rosuvastatina e ezitimibe per il colesterolo e per cio che riguarda i trigliceridi almeno 2 gr al giorno di acidi grassi omega 3 prima di ricorrere ai fibrati.

E' chiaro che non decide di seguire una dieta stretta e precisa non ha alcun senso assumere farmaci

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso