Utente
Buongiorno, riguardando un ECG fatto qualche mese fa, mi sono accorto della presenza sul referto di un blocco focale di branca destra e i seguenti valori:
FREQ 76
PR 148
QRSD 100
QT 356
QTc 401

--asse--

P 60
QRS 74
T 43
12 deriv.
; posizionamento standard

Disp.
: 08209
Vel.
: 25 mm/sec
Arti: 10 mm/mV
Tor.
: 10, 0 mm/mV

F 50~ 0, 05-150 Hz
Essendo io ignorante volevo chiedervi se questi sono valori normali e se il blocco focale di branca dx fosse una cosa innocua.

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il cosiddetto blocco focale di branca destra, anche ammettendo che sia effettivamente presente, è di comunissimo riscontro nei giovani e non riveste alcuna rilevanza patologica.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la pronta risposta, questo mi lascia intendere che anche gli altri valori da me elencati siano buoni (?)
Buona giornata e grazie ancora

[#3]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Nessun cardiologo per formulare una diagnosi elettrocardiografica prende in considerazione i valori calcolati dai software interpretativi, ma li calcola manualmente. Stia pure tranquillo.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo