Utente
Buonasera cari Dottori.

Sono sempre stato leggermente attivo (cammino mediamente 40-50 minuti al giorno a passo molto svelto).

Il mio problema è che ho fumato per circa 14 anni una quindicina di sigarette al giorno.

Negli ultimi anni, a seguito di episodi di battito accelerato ed extrasistoli, ho deciso di "darci un taglio" e ora fumo regolarmente 2 sigarette al giorno.
Mi sono reso conto che queste 2 sigarette proprio non riesco a toglierle, e d'altra parte invece non sento MAI il bisogno di fumarne di più.

La domanda che mi sono posto adesso è:
essendo 2 al giorno, ha senso sostituirle con l'uso della sigaretta elettronica, o rischio solo di assumere più nicotina?
(chiedo questo perchè mi sembra che allo stato attuale della ricerca, escludendo ovviamente il catrame, non si può dire se la sigaretta elettronica faccia molto o poco meno male della sigaretta tradizionale).

Aggiungo inoltre, riguardo ai miei episodi di battito accelerato ed extrasistole, che ho fatto sia elettrocardiogramma sia eco color doppler ed è risultato tutto nella norma (si può concludere che sia ansia?)

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
fanno male entrambe, per motivi diversi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso