Utente
salve oggi sono andato al pronto soccorso perché ha praticamente da ieri dalle 6 di mattina quindi più di 24 ore che sento uno sfarfallio al petto e quando conto i battiti con le dirà sul collo sento come se saltasse un battito cioè il cuore si ferma per qualche istante e poi riprende, al pronto soccorso mi hanno detto che è ansia e mi hanno solo misurato 2 volte la frequenza con quel aggeggio che si mette al dito, poi mi ha scritto la dottoressa una pillola solubile per attacchi di panico.

ora io già in passato ho fatto elettrocardiogramma da 2 cardiologi diversi e la seconda volta cioè a luglio addirittura ho tenuto holder per 24 ore ma non hanno mai riscontrato nulla.

ora però ha da più di 24 ore che sento sto fastidio sembra come se il cuore si inceppa e capita spesso tipo ogni minuto.

ora può essere che giusto giusto le volte che son stato visitato l'artmia non si sia presentata?
E poi è possibile che duri così tanto?
Ha praticamente quasi 48 ore e sento quei sfarfalli tipo una volta al minuto senza mai tregua e se metto le dita sul collo sento che il cuore si ferma in quell'istante e poi riparte

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma se al pronto soccorso non hanno riscontrato aritmie ovviamente non ne ha
Anche L holter come dice
Lei stesso è
Normale

Quindi curi l’ansia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Lo so ma ho fatto holder a luglio con. Anche visita specialistica.
Ma oggi al pronto soccorso hanno utilizzato solo quel apparecchio che misura la frequenza dal dito.
Io sinceramente sento in modo abbastanza evidente il cuore che si ferma contando i battiti dal lato sinistro del collo e sta cosa dura da ieri alle 6 di mattina infatti sento uno sfarfallio e l' istinto di fare un colpo di tosse

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei ha grossi problemi di ansia
Programmi un altro holter così si tranquillizza
almeno spero
arrivedeci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Allora eventualmente sti farmaci ansiolitici posso prenderli ? Anche se ci sia una vera artmia? Son sempre combattuto a prendere ansiolitici tipo xanas perché ho paura che se ho qualche problema cardiaco potrebbero fare male

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tali ansiolitici sono maneggevolissimi.
Ovviamente debbono essere prescritti dal suo medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Comunque presa la pillola che si scioglie in bocca non ricordo il nome del farmaco, avevo un attacco di ansia e dopo 10 minuti mi sono calmato ma sento sempre lo sfarfallio e se conto i battiti una volta ogni minuto c'è ne uno che salta e non sto parlando di tachicardia ma proprio di battito mancante c'è una pausa troppo lunga confronto gli altri

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
per questo le ho suggerito di programmare un Holter, cosi si rendera' conto di cio' che le dico

Quando avra' il referto se vuole ce lo faccia sapere

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Va bene la ringrazio

[#9] dopo  
Utente
In pratica ho cercato di prenotare un holder ma a luglio l'ultima volta che l'ho fatto mi è stato dato dopo 4 giorni dalla mia richiesta, adesso mi hanno detto novembre e sinceramente non mi piace sta situazione io tipo sento sto battiti mancanti tipo 2 ogni minuto e per giunta da 3 giorni consecutivi, nn parlo di casi isolati ma praticamente sento il cuore che si ferma qualche istante ma sta cosa continuamente, mi è pure venuta na specie di tosse perché a volte il controcolpo mi fa tossire.
Premetto che ho 25 anni e soffro d'ansia ma con sti battiti è normale stare in ansia e non parlo di tachicardia ma proprio il cuore si ferma qualche istante mentre son tranquillo di continuo tipo ogni 30 secondi e poi ci sono momenti dove è anche più frequente e li vado in panico

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha delle banali extrasistoli e non ha urgenza di eseguire tale,esame
si tranquillizzi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11] dopo  
Utente
Capisco ma lo trovo allarmante soffrirne da un giorno all'altro e non si fermano da 3 giorni non ho tregua

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E allora esegua l'holter !
Non ha senso che lei mi ripeta cjhe ha palpitazioni.
Lo esegua e se vuole me ne faccia sapere l'esito...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13] dopo  
Utente
Ma dico posso stare tranquillo da qui a quando farò l'esame? Con tutte queste exstrasistole continue? Saranno almeno più di mille in un giorno

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Penso proprio di sì e vedrà che non ne h certo mille
Il
Mio consulto finisce qui
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15] dopo  
Utente
Le faccio sapere l'esito appena posso

[#16] dopo  
Utente
Allora oggi mi son svegliato con il solito fastidio cioè exstrasistole, mia madre ha insistito per farmi prendere lo Xanax che mi hanno prescritto e non l'avevo mai preso in vita mia, in pratica mi è venuto un forte attacco di panico appena ho preso ste 4 goccine, poi dopo mezz'ora ho iniziato a calmarmi ma le exstrasistole continuavano poi nel pomeriggio sono andato a dormire e quando mi son svegliato son sparite dopo 3 giorni che non mi davano tregua, ora non so cosa fare

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Deve mettersi nelle mani di uno specialista dell ansia che le prescriverà una terapia idonea

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18] dopo  
Utente
Ma il problema è che non mi conviene neanche fare holder dato che risulterebbe nella norma adesso

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
si ma tra gli oltre 100.000 battute che l holter registrerà se ci fossero certi tipi di aritmie si vedrebbe
arrivederci







d
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20] dopo  
Utente
Ma allora vorrei chiederle una cosa, io ormai non fumo più da più di un anno ma lunedì scorso quando ho iniziato a provare sto fastidio ho fumato una sigaretta ( senza respirare il fumo tenendolo solo in bocca) così tanto per divisa con mia sorella che neanche lei fuma più.
Può essere questa la causa di quel battiti irregolare?

[#21]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
post n 21.....

non penso sia stata quella sigaretta.

con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso