Schiacciamento arteria

Dottore mi scusi per il.
Disturbo volevo chiederle io ultimamente avendo iniziato l'università e frequentandola solo da casa rimango fisso al computer per ore senza alzarmi sono già un ragazzo che utilizza spesso posizioni scorrette mi metto in posizioni che mi sento comprimere stomaco intestino e insomma la pancia più sono un ragazzo che soffre di stomaco il.
Risultati che mi sento un masso gigante nello stomaco che mi fa sentire grasso quando sono magro e sento i battiti del cuore nella pancia quindi la mia domanda è qursta, possibile i miei organi gonfi e il mio rimanere per ore in posizioni sbagliate fermo possa schiacciare le vene principalmente o arteria faccio questa domanda perché appunto vedo la pancia che si muove a ritmo del cuore e Quand mi misuro la pressione è bassa grazie dottore
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
la,risposta,è,semplice....
no

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore scuso di nuovo. Il. Disturbo ma. Siccome soffro spesso di ginfiore allo stomaco ed io cerco di fare attività fisica ma mi fa sentire molto strano perché sono gonfio e iniziò a sentirmi il polso i battiti mi accelerano e dopo un po vanno un po più lenti e sento anche delle extrasistoli ho fatto gli esami mesi fa ed era tutto ok tutto questo ogni giorno mi può fare danni o problemi al cuore? Faccio bene a camminare tutti i giorni nonostante ho queste sensazioni? Grazie in anticipo
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
certo che deve camminare tutti i giorni
arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore solo un ultima cosa siccome. Io ho l aritmia respiratoria ho notato che con lo stomaco. Gonfio mi aumenta e siccome con la pancia gonfia molte volte ho bisogno di fare respiri e quindi il battitoi varia molto questa cosa a lungo a dare può darmi disturbi? La variazione di battito per lo stomaco, ansia, aritmia respiratoria
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
sono fenomeni normali
La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
GraIe. Mille dottore .senta però io continuo sempre a correre ed ho lo. stomaco. Che é un masso e mi da fastidio nei movimenti nel respirare e mi torna su il. Reflusso mi vedo lo stomaco battere se faccio attività fisica il mio medico dice perché sono magro ma me lo fa solo se è gonfio l stomaco e siccome ho il. Sintomo. Di. Compressione al diaframma ho paura Che io stringendo i muscoli con lo. stomaco così gonfio o facendo. Qualche movimento. Strano. O un tipo. Di respirazione neo. Mentre possa causa qualcosa al. Cuore tipo. Creare uno. schiacciamento. Al. Cuore? È possibile. O. Sono. Delle assurdità? Se è così mi tranquillizza Grazie in anticipo. Dottore scusi di nuovo il. Disturbo
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Non capiscaperche scriva in quel modo.
Rilegga cio che ha scritto.

Detto questo lei non ha alcun sintomoi cardiaco

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi ho scritto molto male il messaggio, volevo dire che con l'ansia e stomaco molto gonfio, mi capita di stringermi forte i muscoli e anche avere degli spasmi alla pancia. Dovessi delle volte fare ciò , anche nel mentre corro ,che avendo la pancia gonfia ed essendo magro mi vedo e sento battere il cuore li nella pancia stessa, è possibile che si possa comprimere il cuore in qualche modo? Bloccandomi anche il respiro mentre corro il cuore batte forte . Perché sento sensazioni molto strane battiti strani ed ho paura di danneggiare il mio cuore. Quindi ciò che volevo sapere è possibile? Grazie e scusi ancora
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Assolutamente no

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi intanto la ringrazio per le risposte ,volevo dirle, ieri mi è capitato di avere lo stomaco molto gonfio ma sono andato comunque a camminare, è stata un impresa, perché avevo molto reflusso respiravo affannato sopratutto per via della pancia. Quando mi sono fermato stavo molto male mi sono messo seduto e vedevo la pancia battere forte e sentivo forte il cuore, ho provato a sentirmi i battiti e quando erano alti sopra i 100 erano tutti regolari quando sono scesi tipo 80 ho iniziato a sentire 5 o 6 battiti regolari si fermava andava un po più piano e ripartiva alla velocità di partenza semrpe sugli 80,di continuo fino a che non mi sono sdraiato e dopo che ho digerito un po e mi sono tranquillizzato è passato, apparte per i respiri profondi che c'è l ho spesso questa variazione. Tempo fa feci gli esami ed avevo l aritmia respiratoria volevo sapere con la pancia così gonfia ,questo fenomeno dopo sforzo potrebbe essere aritmia respiratoria o extra sistoli o qualcos altro?...
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
le consiglio di cercare nella sua zona uno psicoteraeuts che le esprima fiducia

arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore grazie mille, mi metterò subito in contatto con uno psicoterapeuta. Volevo farle un ultima domanda siccome sono ansioso ieri sera avendo tutti i disturbi elencati nel messaggio precedente ho provato a tirare fuori tutta l'aria dai polmoni e quindi è salito il diaframma ed avevo lo stomaco gonfio ed ho comunque provato a spingere sempre più in su il diaframma per vedere se succedeva qualcosa... E ho sentito che i battiti mi si accelleravano,quello che voglio chiedere ,è possibile in qualche modo spingendo al massimo il diaframma toccare e creare qualcosa al cuore? Danneggiare il pericardio? non so perche mi sono anche sentito dei dolori forti grazie e scusi la stupida domanda ma almeno mi calmo. Mi chiedo se in qualche modo puoi da solo stringendo e alzando il diaframma sgonfiando i polmoni e avendo anche lo stomaco gonfio schiacciare il cuore e creare qualcosa..
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Si rivolga ad uno psichiatra.
Possibilmente bravo e di sua fiducia


liberissimo di credermi o meno e quindi di chiedere una consulenza da altri eccellenti cardiologi qui sul sito, ma io non le rispondero' piu' a quesiti analoghi.

Sul prossimo scriva per cortesia "NON per il Dott Cecchini" in modo che suia lei che io possiamo risparmiare tempo.


Personalmente non le rispondero' piu a quesiti analoghi

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test