Angina instabile?

Salve, l' altro ieri mi sono veramente spaventato.
Premettendo che è da domenica scorsa che ho problemi con la pancia, giovedì dopo una giornata tranquilla senza dolori, inizia il calvario.
Sento il cibo che ritorna indietro, nodo in gola, affanno, fino a quando sento tipo un ruscello al fianco destro, e poi boom, una morsa al centro del petto così forte da farmi piegare, ma nonostante ciò sono riuscito a correre dalla mai stanza in cucina.
Il dolore tipo morsa è durato due minuti ed è calato di intensità.
A luglio avevo avuto due dolori uguali una volta al petto sinistro e una volta al petto destro della durata di un minuto.
Ho effettuato diversi ecg, 2 eco, analisi anche con tiroide perfetti.
Ora dall'altro ieri ho dolore al petto solo se premo.
Il mio cardiologo mi disse che avevo un cuore sano e che era ansia.
Non nego che ho l ansia e che ho perennemente paura di morire per infarto o nel sonno.
Ma se era infarto o angina instabile sarei peggiorato dall altro ieri?
Vi prego aiutatemi a capire sto impazzendo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
nessuno dei suoi sintomi è di tipo anginoso

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille. Non mi chiami rompiscatole, so che è molto impegnato, ma se fosse stato infarto o angina instabile non starei meglio giusto? Certo che quella morsa, pressione al centro mi ha fatto temere per l infarto. Io so che l infarto dura per un pò( se non sbaglio il dolore e persistente e anche l angina instabile ( dovrebbe essere superiore ai 20 minuti)Chiedo ancora scusa per le domande, ma come avrà capito sono ansioso
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
se è ansioso consulti uno psichiatra e non un cardiologo
lei non ha alcuna angina

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa