Situazione Stressante

Buongiorno a tutti,
Ho 27 anni e da novembre (anche per via del lockdown) mi sono messo a dieta per perdere qualche kilo.

Ad oggi ho perso quasi 7 kg dall’inizio della dieta e pratico anche 20/25 min di attività sportiva al giorno in casa con quello che si può.

Ho sofferto di reflusso che è sparito ora che mangio molto meglio, ma ho anche sofferto di attacchi di panico e di stato di ansia somatizzato che purtroppo pare essersi ripresentato.

Per via del fatto che la mia è una dieta ipocalorica per integrare prendo da 1 mese supradyn ricarica per aumentare l’apporto di minerali e vitamine.

Da lunedì però avverto una palpitazione più elevata.

Ho misurato la pressione ed è 60/100 con 80 bpm a riposo.

Il farmacista mi ha detto di prendere del potassio.

Purtroppo questa preoccupazione mi fa aumentare lo stato di ansia e di conseguenza i battiti.

È possibile che il supradyn mi abbia indotto uno stato di tachicardia?
Come se fosse troppo eccitante per la mia persona, al pari del caffè?

O devo recarmi da un cardiologo?

Oppure effettuare degli esami del sangue?

Attendo Vs, buona giornata.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Non vedo perche' debba assumere del potassio a priori, cioe' senza avere verificato i livelli plasmatici di questo elettrolita.
Il Supradyn a volte crea questo effetto modestamente tachcardizzante ed e' assolutamente inutile se si mangiano quotidianamente frutta e verdure.
Oppure come consiglio sempre io una manciata di noci, semi di girasole, zucca etc.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio