Tachicardia accompagnata da dolore al petto e respiro corto

è da tempo ormai che avverto gli stessi sintomi, ovvero tachicardia anche senza sforzo o senza sforzo eccessivo, durante la tachicardia avverto dolore al petto a seconda dei bpm del cuore, più forte è il battito più forte è il dolore, ci tengo a precisare che il dolore si manifesta anche in altre occasioni, per esempio quando faccio la doccia e quindi bagno la zona che di conseguenza a contatto con l’aria mi fa sentire freddo, tutto nella norma se non fosse che il dolore al petto si presenta anche in questa situazione, ho fatto vari test per scoprire eventuali malattie ma tutto nella norma compreso holter, elettrocardiogramma, ecocuore.
Non capisco cosa possa essere, molti dottori mi hanno detto che soffro d’ansia prescrivendomi delle gocce, ma cosa c’entra l’ansia con il dolore al petto all’esposizione del freddo?
ho paura che si tratti infatti angina pectoris, i sintomi si presentano anche durante rapporti sessuali, la tachicardia è normale dato lo sforzo di qualsiasi tipo di pratica che richiedede sforzo ma la mia tachicardia può durare per ore di fila e può ripresentarsi anche il giorno dopo senza aver fatto sforzo, ho avuto il covid alcuni mesi fa potrebbe essere la causa?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Non dicamo sciocchezze, l'angina pectoris non esiste alla sua eta'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
d’accordo professore però questi sintomi sono preoccupanti, non so se si potrebbe sul serio escludere una malattia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio