Omocisteina alta

Buongiorno, ho 30 anni, sono alta 1, 70 peso 62kg, assumo eutirox 50 da due anni (causa tiroide di haschimoto); in seguito ad un consulto con una nutrizionista ho eseguito l'esame dell'omocisteina ed è risultata di 18. 8 in un range di riferimento che va dai 4-15.

Tale valore potrebbe essere attribuibile ad un'eventuale variazione genetica del gene responsabile o attribuibile solamente a carenze di acido folico?

Se vi fosse la variazione genetica, assumendo acido folico, no fumo e alcol, attività sportiva e uno stile di vita sano la probabilità di trombosi e rischio cardiovascolare sarebbe alto comunque data la predisposizione genetica?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
L'esame risulta solo ai limiti alri.
Non vedo motivo di preoccupazione

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi sono preoccupata perchè la dietologa a cui mi sono rivolta mi ha sottolineato il fatto che è molto alta e va abbassatta, molto provabilmente siamo in presenza di una mutazione genetica del gene MTFHR? ma i problemi che può comportare sono connessi anche a fattori ambientali , non solo strettamente al gene? Ho letto che tale mutazione causa problemi cardiaci.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Mi ascolti lei non ha valori "molto alti" ma solo lievemente al di sopra della norma.
Assuma del banale acido folico.
Se vuole esegua pure il test per la mutazione MTHFR.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test